09 Dicembre 2003  00:00

Philips: accordo con Fifa per i Mondiali di calcio 2006 in 16:9

DVCf

La partnership, a cui partecipa anche il broadcast esclusivo della manifestazione Infront Sports & Media, prevede che il gruppo olandese svolga attività di comunicazione sui vantaggi del widescreen

Le partite di calcio della Coppa del mondo che si svolgerà in Germania nel 2006 verranno trasmesse per la prima volta interamente nel formato Tv widescreen 16:9.È questo il contenuto dell’accordo raggiunto nei giorni scorsi da Philips, Fifa e Infront Sports & Media, quest’ultimo il broadcast che ha in esclusiva i diritti di trasmissione della manifestazione in tutto il mondo.Secondo l’accordo, Philips avrà il compito di comunicare a livello mondiale i benefici delle trasmissioni in 16:9. Il gruppo olandese è anche partner della manifestazione come fornitore di prodotti consumer electronics.Gottfried Dutine, executive vice president e membro del consiglio di amministrazione di Philips ha così commentato l’accordo: “La trasmissione Tv nel formato widescreen della coppa del mondo di calcio del 2006 aggiungerà una nuova dimensione alla visione domestica dello sport più popolare al mondo”.

EDITORIALISTI

  • 13 Dicembre 2017
    LA TENTAZIONE CRESCENTE
    In questo momento, se è chiaro che il mondo intorno a noi sta cambiando e che il mercato technical, risulta sempre più...
Elena Reguzzoni TCE

ACCADDE OGGI

  • 14 Dicembre 2010
    Promozioni di Natale da Norton
    Norton from Symantec ha attivato due nuove offerte dedicate agli utenti che vogliono acquistare uno dei prodotti per la sicurezza informatica del produttore statunitense.