31 Marzo 2015  09:21

Videogiochi: in UK genitori a rischio denuncia

Matteo Bonassi
Videogiochi: in UK genitori a rischio denuncia

Una commissione scolastica del Cheshire ha promesso segnalazioni alle autorità e agli assistenti sociali per coloro che lasciano giocare i bambini con titoli 18+

Una commissione scolastica in UK ha minacciato segnalazioni alle autorità e agli assistenti sociali per i genitori che lasciano giocare ai propri figli minorenni titoli con rating PEGI 18+. Secondo il quotidiano The Guardian, La Nantwitch Education Partnership informerà la polizia segnalando i genitori che lasciano giocare i bambini a titoli come GTA V o Call Of Duty, oltre a dare ai propri bimbi libero accesso ad alcuni social network. L'obiettivo dell'iniziativa, come spiegato da un portavoce, non è tanto quello di colpire i genitori con sanzioni, ma di sensibilizzarli sulla pericolosità che questi prodotti possono avere se utilizzati da un pubblico non adatto al target a cui sono destinati.

Contenuti correlati : minorenni PEGI 18+ genitori figli rating GTA V Call Of Duty social network
Iscriviti alla nostra newsletter

Commenti

Log in o crea un account utente per inviare un commento.

ACCADDE OGGI

  • 26 Gennaio 2015
    Hololens anche per XBox One?
    Secondo quanto riportato dal sito Polygon, Phil Spencer, capo della divisione Xbox di Microsoft, ha già considerato la possibilità di espandere l...

Ricevi la Newsletter!

Consumer Electronics

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy