03 Aprile 2020  10:07

Rinviato The Last of Us Part 2

Matteo Bonassi
Rinviato The Last of Us Part 2

L’attesissimo sequel per PlayStation 4 è stato rimandato a data da destinarsi causa Coronavirus, slitta anche il day one di Iron Man VR

Sony ha annunciato in un comunicato ufficiale che il lancio dell’attesa esclusiva per PS4 The Last Of Us Part 2, sviluppata da Naughty Dog, è stato rimandato a data da definirsi a causa del Covid-19. Nel comunicato Sony specifica: “La crisi globale ci sta impedendo di realizzare un’esperienza di gioco che soddisfi le altissime aspettative dei nostri clienti. La buona notizia è che lo sviluppo del gioco è quasi terminato e stiamo ultimando la fase di bugfixing”. The Last Of Us Part 2 sarebbe dovuto arrivare nei negozi il prossmo 29 maggio. Tra i titoli che slitteranno Sony ha confermato anche il ritardo di Iron Man VR, sempre a data da destinarsi (fonte Gamesindustry).

Contenuti correlati : Sony playstation videogiochi software PS4 Naughty Dog The Last Of Us day one lancio
Iscriviti alla nostra newsletter

ACCADDE OGGI

Ricevi la Newsletter!

Consumer Electronics

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy