02 Luglio 2020  15:17

PlayStation sospende la pubblicità su Facebook

Matteo Bonassi
PlayStation sospende la pubblicità su Facebook

La policy di Sony si allinea a quella di Honda, Coca Cola, Starbucks, Unilever, Ford e Microsoft

PlayStation ha deciso di sospendere la propria attività di advertising sul social network Facebook, allineandosi a quanto già fatto da altre multinazionali come Honda, Coca Cola, Starbucks, Unilever, Ford e Microsoft. La scelta rientra nella policy aderente al movimento #StopHateForProfit, che critica la scelta di Facebook di non limitare post violenti, ma soprattutto che contribuiscono a diffondere false informazioni. Sony PlayStation ha dichiarato in un comunicato ufficiale: "Per supportare il movimento #StopHateForProfit, abbaimo deciso si sospendere a livello mondiale tute le nostre attività su Facebook e Instagram, inclusa la pubblicità e i contenuti gratuiti fino alla fine di luglio. Noi stiamo dalla parte di chi lavora (e gioca) unito agli altri, sempre".

Contenuti correlati : playstation facebook pubblicità social advertising videogame campagna
Iscriviti alla nostra newsletter

ACCADDE OGGI

Ricevi la Newsletter!

Consumer Electronics

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy