08 Marzo 2018  12:54

Oculus Rift fermi in tutto il mondo

Matteo Bonassi
Oculus Rift fermi in tutto il mondo

 

Un problema di licenze software ha reso l’headset inutilizzabile, ma la multinazionale sta lavorando per risolvere

 

Botta d’arresto inaspettata per il visore Oculus Rift, hardware di proprietà del colosso del Web Facebook, che – di punto in bianco – ha smesso di funzionare. Tutti gli utenti al mondo in possesso di un Oculus hanno riscontrato diversi errori dovuti alla scadenza di un certificato software di sicurezza. Un disservizio su scala globale che ovviamente ha subito mobilitato la multinazionale, che sul proprio profilo Twitter ufficiale ha commentato: «Siamo a conoscenza del problema e stiamo tentando di risolvere». Attualmente non è stata comunicata una data entro cui il bug potrebbe essere risolto. Ma è plausibile che tutto torni alla normalità nell'arco delle prossime ore.

Contenuti correlati : Oculus Rift Facebook bug Realtà Virtuale Virtual Reality software

Commenti

Log in o crea un account utente per inviare un commento.

ACCADDE OGGI

  • 24 Giugno 2015
    E3 2015: più di 50 mila partecipanti
    L’E3 di Los Angeles, la fiera di videogame più importante al mondo, ha segnato nell’ultima edizione un nuovo record di presenze: oltre 50 mila visitatori.