30 Settembre 2016  09:19

"Non avrò pace fino a quando non venderanno le proprie azioni"

Matteo Bonassi
"Non avrò pace fino a quando non venderanno le proprie azioni"

Queste le dichiarazioni del Ceo di Ubisoft, Yves Guillemot, alla vigilia dell'assemblea con Vivendi in cui si deciderà il futuro del publisher

E' in programma per oggi, 30 settembre, l'assemblea in cui il colosso Vivendi sarà al tavolo delle trattative con la famiglia Guillemot per decidere il futuro del publisher videoludico francese Ubisoft. Yves Guillemot, Ceo di Ubisoft, non fa sconti nelle ultime dichiarazioni rilasciate ieri al Wall Street Journal: «Non avrò pace fino a quando non venderanno tutte le loro azioni", ha commentato, "La strategia di controllo che Vivendi sta cercando di implementare è molto pericolosa. Pensiamo che ci sia un grosso rischio per i nostri investitori".

Contenuti correlati : Ubisoft Yves Guillemot Vivendi publisher
Iscriviti alla nostra newsletter

Commenti

Log in o crea un account utente per inviare un commento.

ACCADDE OGGI

Ricevi la Newsletter!

Consumer Electronics

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy