22 Settembre 2015  17:58

Il gamer europeo ha tra i 18 e i 40 anni e ama giocare su PC

Matteo Bonassi
Il gamer europeo ha tra i 18 e i 40 anni e ama giocare su PC

Questo il risultato di un sondaggio condotto da AVM tra Germania, Italia e Paesi Bassi

Secondo una ricerca effettuata da AVM che ha coinvolto Germania, Italia e Olanda (in cui sono stati coinvolti più di 15 mila persone, di cui 12.616 appassionate di videogiochi e tecnologia) è risultato che il 96% dei videogiocatori sono maschi tra i 18 e i 40 anni, mentre le quote rosa hanno un’età tra i 40 e i 49 anni e si concentra prevalentemente in Olanda (7%), seguita dalla Germania (3,7% e Italia (2,6%). La piattaforma preferita è il PC per l’82% dei partecipanti al sondaggio, mentre l’l’86,5% utilizza anche piattaforme mobile e solo il 45% possiede una console (solo il 7% ne fa un utilizzo esclusivo). La maggior parte dei partecipanti ha dichiarato di giocare meno di 5 ore alla settimana (33%), 3.643 utenti giocano tra le 5 e le 10 ore settimanali, mentre il 23% trascorre tra le 10 e le 20 ore in compagnia dei videogame. Il genere preferito è quello action con il 45% delle preferenze, seguito dagli FPS (44%) e strategia (43%).

 

Iscriviti alla nostra newsletter

Commenti

Log in o crea un account utente per inviare un commento.

ACCADDE OGGI

Ricevi la Newsletter!

Consumer Electronics

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy