06 Marzo 2009  00:00

Activision Blizzard: terzo publisher in Italia

TIds

Unificando i fatturati di Vivendi Games e Activision Italia il publisher ha un market share dell’11,8%

Activision Blizzard, che ieri, 5 marzo, ha tenuto la prima presentazione unificata dalla fusione avvenuta lo scorso anno (in attesa della finalizzazione che avverrà entro il 6 aprile) ha comunicato, citando i dati GfK (a valore), di aver raggiunto nel 2008 una quota di mercato complessiva dell’11,8% (che ha raggiunto il 16,1% nel mese di dicembre), posizionandosi come terzo publisher in Italia. Il dato si suddivide tra una quota del 11,6% del mercato console (terzo posto) e del 14,5% del mercato PC (secondo posto). Il dato relativo al mercato console è favorito dalla performance dei titoli musicali Guitar Hero (Red Octane), che da soli vantano una quota di mercato del 2,8%. Activision ha poi proceduto a presentare le novità per i prossimi mesi, suddividendole tra i titoli Red Octane (Guitar Hero Metallica, Guitar Hero On Tour: Modern Hits per DS e il nuovo DJ Hero), nuovi IP (Prototype e Singularity) e IP storici (Wolfenstein) oltre alle IP cinematografiche (X-Men le origini: Wolverine, Mostri contro Alieni, Transformers: la vendetta del caduto e Ice Age 3: l’alba dei dinosauri) su cui la presentazione era di fatto incentrata.

Iscriviti alla nostra newsletter

ACCADDE OGGI

Ricevi la Newsletter!

Consumer Electronics

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy