13 Ottobre 2020  10:06

Pubblicità: agosto a +7%

Andrea Scotti
Pubblicità: agosto a +7%

©Pixbay

Segnali di recupero sul mercato, ancora in flessione, ma molto dipenderà dall’evoluzione della pandemia. La tv sfiora il +20% sul singolo mese

L’agosto del mercato pubblicitario italiano segna un +7%, secondo l’ultima rilevazione di Nielsen Italia. L’andamento del cumulato gennaio-agosto riflette ancora gli effetti del lockdown e segna un -17,7% rispetto allo stesso periodo del 2019. Se si esclude dalla raccolta web la stima Nielsen sul search, social, classified (annunci sponsorizzati) e Ott, l’andamento nei primi otto mesi si attesta a -22%, per complessivi 2,77mld di euro. “Seppur sia il mese storicamente meno attrattivo per gli investimenti pubblicitari, la raccolta ad agosto ha confermato il cambio di trend osservato già a luglio”, ha dichiarato Alberto Dal Sasso, AIS managing director di Nielsen.

Le performance di settembre determineranno l’entità del “rimbalzo tecnico positivo” che si attende per il terzo trimestre. La televisione segna un -17.5% e si ferma a 1.7mld di euro, con un +19.8% però sul singolo mese di agosto. Segno negativo per tutti i media: quotidiani a -20.6%, periodici a -40.1%, radio a -31.2%, digital a -9.2%, outdoor a -49.5%, transit a -57.3%, direct mail a -34.3%. Ancora non pervenuti i dati di Go Tv e cinema. “Come più volte ricordato molto dipenderà dall’autunno e dalla curva dei contagi che ha influenzato i mercati in Italia e nel mondo sino ad oggi. Ci sono segnali positivi che vengono dagli indici macro-economici che vanno colti, come ad esempio la crescita del +7,7% ad agosto della produzione industriale (-0,3% tendenziale). Allo stesso tempo però emerge ancora una sensazione di incertezza tra le aziende su come le istituzioni gestiranno la nuova fase dell’emergenza”.

Per quanto riguarda infine i settori merceologici, sono 12 quelli in crescita in agosto, tra cui automobili (+105,9%), telecomunicazioni (+52,9%), farmaceutici (+12,9) e alimentari (+14,2%). Nel periodo cumulato, sono solo tre i settori in crescita: gestione casa (+4,3%), distribuzione (+1,5%) e enti / istituzioni (+13.6%).

Iscriviti alla nostra newsletter

EDITORIALISTI

  • 07 Ottobre 2020
    New Normal, NEW TV
    C’è un’espressione ricorrente in queste settimane di ripresa autunnale, seguita al terribile lockdown del Paese, ed è New Normal.
Linda Parrinello

ACCADDE OGGI

  • 29 Ottobre 2010
    DeAbyDay.tv è sul piccolo schermo
    Oltre 200 video organizzati in quattro principali aree tematiche. I contenuti di DeaAbyDay.tv, la web tv di De Agostini Editore dedicata al life style,...

Ricevi la Newsletter!

Televisione

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy