16 Maggio 2012  11:54

Proroga di due mesi per Agcom

TVec
Proroga di due mesi per Agcom

Corrado Calabrò

Il mandato dell’attuale consiglio è scaduto ufficilamente ieri

Il Consiglio di Stato ha accolto la richiesta dell’ormai ex presidente Agcom Corrado Calabrò di prorogare l’attuale consiglio dell’Authority di 60 giorni, in attesa che il Parlamento nomini i nuovi membri. L’attuale consiglio Agcom è ufficilamente scaduto ieri, ma occorrerà qualche giorno per la calendarizzazione del voto parlamentare per le nuove nomine. Il nuovo consiglio sarà composto da quattro consiglieri, non otto e, in base a un emendamento Pd inserito nel decreto correttivo delle liberalizzazioni (che verrà approvato in settimana), i parlamentari potranno indicare solo una preferenza e non due.

Commenti

E io pago !!!!!!!

Secondo quanto emerge dall'elenco retribuzioni lo "stipendio" di Calabrò supera i 475 mila euro l'anno.
39.000 EURO AL MESE
1.319 EURO AL GIORNO
54 EURO A ORA
MA NON E' ORA DI SMETTERLA.
NOI SAREMMO FELICI DI DARE QUESTI SOLDI, MA IN CAMBIO VORREMO FATTI , NON CHIACCHIERE
E PROROGHE. DUE ANNI DI PAROLE, SE NON ERA IN GRADO DI LAVORERE PERCHE' NON SI E' DIMESSO ?????????????????????????
BASTAAA...UN PAESE COSI' NON FUNZIONERA' NE ORA NE MAI, BISOGNA CAMBIARE. LO STIPENDIO BISOGNA DARLO
IN BASE A QUELLO CHE SI FA' E NON PRENDERLO TANTO PER.
DITEMI SE SBAGLIO. E' DAVVERO UMILIANTE PER CHI LAVORA E RISCHIA , DI TASCA PROPRIA, D'ALTRONDE LA GENTE DEMORALIZZATA
PER QUESTE SITUAZIONI IMBARAZZANTI PURTROPPO SI TOGLIE LA VITA!! DEDICO A LORO QUESTO SFOGO E SPERO CHE LE COSE
POSSANO CAMBIARE PER IL BENE DI TUTTI NOI, LEGALITA' SIGNIFICA CIVILTA' E RISPETTO DEL PROSSIMO.

Stefano Quintarelli come presidente!

Segnalo a tal riguardo la petizione per eleggere Stefano Quintarelli ai vertici dell'Autorità Garante delle Comunicazioni:
http://www.firmiamo.it/stefano-quintarelli-4-president/
Firmate numerosi!

E IO PAGO 2 !!!!!!!!!!!!

Secondo quanto emerge dall'elenco retribuzioni lo "stipendio" di Calabrò supera i 475 mila euro l'anno.
39.000 EURO AL MESE
1.319 EURO AL GIORNO
54 EURO A ORA
MA NON E' ORA DI SMETTERLA.
NOI SAREMMO FELICI DI DARE QUESTI SOLDI, MA IN CAMBIO VORREMO FATTI , NON CHIACCHIERE
E PROROGHE. DUE ANNI DI PAROLE, SE NON ERA IN GRADO DI LAVORERE PERCHE' NON SI E' DIMESSO ?????????????????????????
BASTAAA...UN PAESE COSI' NON FUNZIONERA' NE ORA NE MAI, BISOGNA CAMBIARE. LO STIPENDIO BISOGNA DARLO
IN BASE A QUELLO CHE SI FA' E NON PRENDERLO TANTO PER.
DITEMI SE SBAGLIO. E' DAVVERO UMILIANTE PER CHI LAVORA E RISCHIA , DI TASCA PROPRIA, D'ALTRONDE LA GENTE DEMORALIZZATA
PER QUESTE SITUAZIONI IMBARAZZANTI PURTROPPO SI TOGLIE LA VITA!! DEDICO A LORO QUESTO SFOGO E SPERO CHE LE COSE
POSSANO CAMBIARE PER IL BENE DI TUTTI NOI, LEGALITA' SIGNIFICA CIVILTA' E RISPETTO DEL PROSSIMO.

E IO PAGO !!!!!!!!!!!!!!!

E VAI COSI' ALTRI SOLDI PER UN ENTE INUTILE....!!!!
ALLA FACCIA DELL'AUSTERITY, ALTRI DUE MESI DI SUPERSIPENDI.
MA QUANDO LA SMETTERANOOOOOOOOOOOOOOOOOOO....

Log in o crea un account utente per inviare un commento.

EDITORIALISTI

  • 04 Luglio 2018
    IL NUOVISMO NON È INNOVAZIONE
    Sapete qual è la parola d’ordine più gettonata a ogni presentazione di palinsesti o a ogni semplice conferenza stampa di rete o di programma?
Linda Parrinello

ACCADDE OGGI