13 Ottobre 2015  10:30

Mediaset verso un accordo con Netflix?

Eliana Corti
Mediaset verso un accordo con Netflix?

©LIONSGATE TELEVISION INTERNATIONAL

Il Biscione sarebbe pronto a condividere “Orange Is the New Black”

Doppia programmazione per la comedy Netflix “Orange Is the New Black”: secondo indiscrezioni riportate da “Il Sole 24 ore”, Mediaset – che detiene i diritti dello show per l’Italia - sarebbe in trattative con il gruppo vod per consentirne l’inserimento nel catalogo italiano. La serie, quindi, verrebbe trasmessa da Infinity (il servizio svod di Mediaset) e dalla stessa Netflix, che debutterà in Italia il 22 ottobre. Sarebbe un’inversione di rotta nella strategia attuata finora dal Biscione di difendere l’esclusività dei suoi contenuti, ma l’accordo - spiega “Il Sole” - sarebbe strategicamente conveniente. In Italia, “Orange Is the New Black” è giunto alla terza edizione, mentre la quarta arriverà nel 2016. Non ci sarebbe invece alcuna trattativa per “House of Cards”, trasmesso in esclusiva da Sky Atlantic. I due titoli cult del gruppo Usa non rientrano infatti nel catalogo italiano perché oggetto di precedenti accordi di trasmissione con Mediaset e Sky.

Contenuti correlati : Orange Is the New Black Mediaset Netflix Biscione Infinity svod

Commenti

Log in o crea un account utente per inviare un commento.

EDITORIALISTI

  • 05 Dicembre 2017
    NON TUTTE LE AUDIENCE SONO UGUALI
     Le reti commerciali europee fanno muro, frapponendo un argine tra loro e la concorrenza del web, e nella fattispecie...
Linda Parrinello

ACCADDE OGGI