04 Giugno 2018  10:03

Mediapro contro la risoluzione del contratto

Eliana Corti
Mediapro contro la risoluzione del contratto

©pixabay

Illegittima, secondo gli spagnoli, la decisione della Lega Serie A

La risoluzione del contratto voluta dalla Lega Serie A è illegittima e deve essere revocata: Mediapro ha chiesto la revoca immediata della decisione, minacciando le vie legali. La comunicazione è stata recapitata sabato 2 giugno in Lega, dando tre giorni di tempo all’assemblea per revocare la sua decisione. Mediapro, dicono indiscrezioni, avrebbe parlato di “mala fede” da parte della Lega: il gruppo spagnolo si era aggiudicato i diritti per i campionati di serie A 2018-2021 per 1,05mld di euro, ma non ha ancora presentato la fidejussione richiesta per dare seguito al contratto. Da domani, 5 giugno, la Lega darà il via alle trattative private con gli operatori. A meno di nuovi colpi di scena….

Contenuti correlati : mediapro serie a diritti
Iscriviti alla nostra newsletter

Commenti

Log in o crea un account utente per inviare un commento.

EDITORIALISTI

  • 07 Settembre 2020
    Poker al femminile
    Quattro numeri, quattro donne, in sequenza, su altrettante copertine di Tivù. La presidente di Doc/it, Claudia Pampinella,...
Linda Parrinello

ACCADDE OGGI

  • 22 Settembre 2015
    Pazzi per le serie tv?
    Se avete usato le ferie estive per rivedere in sequenza i 192 episodi di 24… Se non vi siete ancora ripresi dal finale di Breaking Bad… Se chiamate

Ricevi la Newsletter!

Televisione

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy