11 Luglio 2018  09:42

La Serie B non assegna i diritti free

Eliana Corti
La Serie B non assegna i diritti free

Photo by Tullio M. Puglia/Getty Images

Respinta l’offerta di Rai: «insoddisfacente»

Si dovrà aspettare almeno il 16 luglio per sapere chi trasmetterà la serie B in chiaro: l’assemblea dei club ha ieri respinto l’offerta della Rai relativa al pacchetto “Dirette anticipi in chiaro”, giudicandola «insoddisfacente». Il 16 luglio, quindi, partiranno le trattative private, sia con Rai che con R.t.i., i due soggetti che hanno manifestato interesse per i diritti. Secondo indiscrezioni, Rai avrebbe offerto 2,5mln di euro, ma la Lega Serie B si aspetta ricavi per almeno 5mln.

Contenuti correlati : serie b diritti calcio

Commenti

Log in o crea un account utente per inviare un commento.

EDITORIALISTI

  • 04 Luglio 2018
    IL NUOVISMO NON È INNOVAZIONE
    Sapete qual è la parola d’ordine più gettonata a ogni presentazione di palinsesti o a ogni semplice conferenza stampa di rete o di programma?
Linda Parrinello

ACCADDE OGGI