30 Marzo 2021  09:22

La Serie A respinge l’offerta di Sky

Eliana Corti
La Serie A respinge l’offerta di Sky

©pixabay

No alla media company per l’acquisto del pacchetto 2. Al via un nuovo bando

Non si è ancora conclusa la partita dei diritti di Sky: la media company ha rilanciato la sua offerta per il pacchetto 2 della Serie A (tre gare in esclusiva, in particolare quella del sabato alle 20.45, della domenica alle 18 e il posticipo del lunedì), proponendo 75mln di euro per il primo anno, 87,5mln per il secondo e 100mln per il terzo. L’offerta, migliorativa rispetto ai 70mln iniziali, ha incontrato il favore di 13 club, non abbastanza (anzi, uno in meno) per ottenere il quorum e quindi essere approvata. Così, dopo l’accordo con Dazn per i pacchetti 1 e 3, resta ancora in sospeso una parte importante dei diritti dei prossimi campionati. Entro due settimane sarà avviata una nuova procedura competitiva: al nuovo bando potrebbero partecipare, oltre a Sky, anche altri operatori, come Mediaset o Amazon.

Contenuti correlati : sky serie a calcio diritti dazn
Iscriviti alla nostra newsletter

Commenti

Log in o crea un account utente per inviare un commento.

EDITORIALISTI

  • 29 Gennaio 2021
    La nuova televisione al giro di BOA
    L’assunto è certo: causa pandemia gli ascolti sono cresciuti e la pubblicità è diminuita. Ergo, mentre la tv funziona...
Linda Parrinello

ACCADDE OGGI

  • 23 Aprile 2018
    Rocco Schiavone approda su Starz
    Rocco Schiavone arriva sui palinsesti Usa, in particolare su Starz. Il distributore tedesco Beta Film ha infatti siglato l’accordo con la cable Usa

Ricevi la Newsletter!

Televisione

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy