21 Aprile 2016  12:51

Infante vince la causa contro la Rai

Elena Rembado
Infante vince la causa contro la Rai

I giudici d’Appello hanno accertato la dequalificazione professionale del giornalista

La Corte d’Appello di Milano si è pronunciata in favore di Milo Infante (nella foto), giornalista e volto Rai (“L’Italia sul Due”), accertando «la dequalificazione professionale subita dal 1° settembre 2011 al 31 marzo 2012» e condannando la Rai «ad assegnare all’appellante mansioni compatibili con la sua professionalità», oltre al risarcimento danni.

Commenti

Log in o crea un account utente per inviare un commento.

EDITORIALISTI

  • 24 Agosto 2017
    Una stagione in difesa
    C’era una volta, un anno fa, un panorama televisivo e adesso ce n’è esattamente un altro. È trascorso un anno, ma...
Linda Parrinello

ACCADDE OGGI

  • 22 Settembre 2011
    Cda Rai, nomine rinviate
    Sono rinviate le nomine - all’ordine del giorno del cda di oggi - per la direzione di RaiTre (Antonio Di Bella), Tg2 (Marcello Masi), Rai Parlamento ...