09 Novembre 2016  12:54

Guerra di format tra FremantleMedia e Banijay

TV Eliana Corti
Guerra di format tra FremantleMedia e Banijay

L’accusa è di violazione del copyright per il quiz show “All Against 1”

 

 

La società israeliana Abot Hameiri, che fa capo a FremantleMedia International, ha fatto causa al gruppo Banijay per il quiz show “All Against 1”, che secondo il gruppo sarebbe basato sul format Fremantle “Are You Smarter Than the Crowd”. L’accusa è di violazione di copyright.

Abot Hameiri ha chiesto almeno 42.528 di sterline (circa 52.700 dollari), pari al profitto stimato dalla vendita del format alla televisione danese Dr. Se dovesse vincere, Abot intenderà azioni legali a chiunque licenzi il format di Banijay. Quest’ultima si è dichiarata «sorpresa e offesa», respingendo le accuse.

Il concept di “All Against 1” prevede che un solo concorrente in studio e il pubblico (tramite app) rispondano a una stessa domanda per vincere un montepremi finale. “Are You Smarter Than the Crowd” si basa su una applicazione che consente al pubblico di partecipare a un quiz con i 10 partecipanti in studio.

Contenuti correlati : Abot Hameiri FremantleMedia International All Against 1 Are You Smarter Than the Crowd violazione di copyright causa Banijay format

Commenti

Log in o crea un account utente per inviare un commento.

EDITORIALISTI

  • 08 Aprile 2019
    Contraddizione tricolore
    Quella italiana è una repubblica televisiva basata su 421 canali, 360 dei quali sono editi da società con sede nella Penisola.
Linda Parrinello

ACCADDE OGGI

Ricevi la Newsletter!

Televisione

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy