18 Novembre 2019  14:32

Innocenzo Cipolletta è il nuovo presidente di Confindustria Cultura Italia

Eliana Corti
Innocenzo Cipolletta è il nuovo presidente di Confindustria Cultura Italia

Innocenzo Cipolletta (Photo by Pier Marco Tacca/Getty Images)

Entra nel sistema federativo Aicc; tornano le associazioni Anica, Apa e Univideo

Confindustria Cultura Italia, il sistema federativo delle Associazioni di Confindustria che rappresentano le industrie culturali e creative, ha nominato Innocenzo Cipolletta presidente per il prossimo triennio. Cipolletta è presidente di Aicc, l’associazione che riunisce le imprese che gestiscono i servizi per la valorizzazione, fruizione e promozione dei beni culturali e che fa il suo ingresso con la sua nomina in Confindustria Cultura Italia. Fanno parte del sistema federativo, che rappresenta un comparto dal valore aggiunto di quasi 24mld di euro l’anno (circa l’1,5% del Pil), Afi – Associazione Fonografici Italiani, Aie – Associazione Italiana Editori, Fimi – Federazione Industria Musicale Italiana e Pmi – Produttori Musicali Indipendenti e tornano proprio da quest’anno Anica (Associazione Produttori Audiovisivi), Apa (Associazione Produttori Audiovisivi) e Univideo – Unione Italiana Editoria Audiovisiva Media Digitali e Online. Cipolletta è membro del CdA di Laterza S.p.A e del Consiglio Direttivo dell’Associazione per l’Economia della Cultura (AEC) ed è stato inoltre Direttore Generale di Confindustria. Vicepresidente eletto è Sergio Cerruti (Afi), mentre Fabio Del Giudice (Aie) è stato confermato direttore.

Contenuti correlati : cipolletta confindustria apa anica

Commenti

Log in o crea un account utente per inviare un commento.

ACCADDE OGGI

Ricevi la Newsletter!

Homevideo

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy