12 Settembre 2018  11:09

Amazon Go aprirà anche a New York

Aldo Cattaneo
Amazon Go aprirà anche a New York

Il primo Amazon Go aperto a Seattle

Sarà il primo negozio fisico del colosso eCommerce fuori dalla sua città natale Seattle

Dopo aver inaugurato il suo secondo (e più grande) Amazon Go, il minimarket senza cassiere, a Seattle nell'edificio del Madison Center dove sono situati i suoi uffici, Amazon ha confermato al sito statunitense TechCrunch l’intenzione di aprire un nuovo store fisico a New York senza però precisare tempi e location. Il primo Amazon Go era stato aperto a inizio 2018 con la particolarità di essere completamente automatizzato. Infatti un sistema registra gli avventori all'ingresso e monitora le loro azioni all’interno dello store. Grazie ad una App dedicata i clienti eseguono la scansione di un codice QR all’ingresso. Attraverso un sofisticato sistema di telecamere, sensori di peso, fotocamere e algoritmi viene tracciato ciò che le persone hanno preso dagli scaffali del negozio. All’uscita i clienti non passano da nessuna cassa: l’importo viene addebitato automaticamente all’account di Amazon del cliente stesso, ed invia la ricevuta all'App. Il punto vendita di New York rappresenta il primo negozio al di fuori di Seattle, città natale di Amazon e non sarà l’unico. Lo scorso maggio la compagnia ha confermato l'intenzione di aprire negozi anche a San Francisco e a Chicago.

Contenuti correlati : amazon go amazon ecommerce retail strategie

ACCADDE OGGI

  • 15 Novembre 2017
    Amazon lancia il pagamento "in contanti”
    Molti consumatori, soprattutto in Italia, sono ancora diffidenti dall’utilizzare le carte di credito su Internet e cercano di pagare con metodi alternativi.

Ricevi la Newsletter!

Homevideo

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy