30 Settembre 2019  11:12

Seggiolini anti abbandono: arriva l’ok del Consiglio di Stato

redazione
Seggiolini anti abbandono: arriva l’ok del Consiglio di Stato

Il Consiglio di Stato ha dato parere favorevole, con alcune obiezioni

Il Consiglio di Stato Sezione Consultiva per gli Atti Normativi, nell’adunanza di Sezione del 26 settembre 2019, ha dato il via libera sullo Schema di decreto del Ministro delle infrastrutture e dei trasporti per la definizione delle caratteristiche tecnico-costruttive e funzionali dei dispositivi di allarme antiabbandono introdotti dalla legge 1° ottobre 2018. La decisione lampo rappresenta una svolta per l'arrivo in tempi brevi dell'obbligo - si attende ora la firma del Ministro e la pubblicazione sulla Gazzetta Ufficiale - anche se non mancano le obiezioni. La sezione consultiva, infatti, pur riconoscendo la correttezza dell'operato rileva che "per quanto riguarda la relazione di air, questa fornisce sufficienti indicazioni circa il processo di consultazione posto in atto dal ministero - pur nel poco tempo disponibile - al fine di definire il testo dello schema; appare tuttavia lacunosa quanto all'impatto economico della disciplina sugli operatori economici e sui consumatori". Nel parere viene inoltre rilevata un’incongruenza, che deve essere risolta, tra gli obblighi previsti dal comma 1 dell'art. 172 del nuovo Codice della strada in tema di seggiolini tradizionali – che impone l'obbligo di assicurare i bambini di altezza fino a 1,50 metri, quindi di un’età di circa 10 anni – e quelli fissati dal comma 1-bis dello stesso articolo, introdotto dalla legge n. 117/2018, che prevede l’uso dei seggiolini con i dispositivi antiabbandono per i bambini di età inferiore ai 4 anni.

Sul numero di ottobre di Babyworld l'articolo con gli aggiornamenti.

ACCADDE OGGI

  • 11 Dicembre 2015
    In distribuzione Babyworld di dicembre
    È in distribuzione Babyworld di dicembre. Il nuovo numero ospita in copertina l’intervista ad Annerieke Verschoor, titolare de La Cameretta di Pippi,...

Ricevi la Newsletter!

Giocattoli

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy