07 Giugno 2018  11:36

Partnership tra Quercetti e l’Hambugheria di Eataly

Silvia Balduzzi
Partnership tra Quercetti e l’Hambugheria di Eataly

La storica fabbrica di giocattoli e la nota catena di ristoranti, simboli di qualità e attenzione alle materie prime, uniscono le forze per rallegrare i pasti dei più piccoli

Quercetti regala il suo divertimento ai piccoli clienti delle Hamburgherie di Eataly sparse in giro per l’Italia. Da Torino a Lucca, da Verona a Parma, ogni Menù Bambini prevederà un giocattolo Quercetti in omaggio. Una serie di giochi di costruzione con cui ricreare gli animali della giungla, tutti da costruire e collezionare. «Colorate sagome di cartoncino da assemblare con viti, dadi e rondelle in plastica – si legge nella nota stampa - Starà all’abilità del bambino ricostruire l’elefante e il leone, inventarsi storie con la zebra, o divertirsi a creare buffi mix scambiando corpi, teste, code e gambe. Con i suoi giocattoli, l’obiettivo primario della storica “fabbrica dei chiodini” è quello di supportare i più piccini nello sviluppo delle capacità manuali, soddisfacendo il loro bisogno di toccare, incastrare e sovrapporre gli oggetti per poterli conoscere e riconoscere, permettendo loro di accumulare esperienze e ricordi». La prima storica sede de L’Hamburgheria di Eataly, sita nella centralissima Piazza Solferino a Torino, ospita già un’area gioco Quercetti a disposizione dei bambini. Sulla parete spicca un quadro realizzato con 60 mila chiodini Pixel Art.

Commenti

Log in o crea un account utente per inviare un commento.

EDITORIALISTI

Silvia Balduzzi - Toy Store

Contenuto Sponsorizzato

ACCADDE OGGI

  • 13 Dicembre 2002
    Lego cambia slogan e brand
    Da gennaio 2003 Lego Company lancerà un sistema di raggruppamento più semplice dei brand Lego per far identificare meglio alle famiglie le differenze fra le linee di prodotto.

Ricevi la Newsletter!

Giocattoli

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy