08 Giugno 2020  14:36

La raccolta fondi nei Toys Center e Bimbostore arriva a 143mila euro

Wajda Oddino
La raccolta fondi nei Toys Center e Bimbostore arriva a 143mila euro

La raccolta a favore della "Banca del Tempo Sociale", il progetto de "i Bambini delle Fate", ha raggiunto in soli 2 mesi un risultato importante

143mila euro: è questa la cifra raggiunta con la raccolta fondi organizzata nei negozi Toys Center e Bimbostore. Un risultato eccellente ottenuto in soli due mesi grazie alla generosità dei clienti delle due storiche insegne per l’infanzia. Obiettivo della raccolta, “La Banca del Tempo Sociale”, iniziativa de “i Bambini delle Fate”, la realtà che dal 2005 si occupa di assicurare sostegno economico a progetti e percorsi di inclusione sociale a beneficio di famiglie con ragazzi affetti da autismo e altre disabilità. Le “Banche del tempo sociale” sono banche speciali, dove a guidare non sono i risparmi, ma il tempo, quello da dedicare a chi più ne ha bisogno.

Lo scorso anno, proprio grazie alla prima raccolta, hanno visto la luce due nuove iniziative, una a Lodi (a capo dell’organizzazione la Fondazione Stefano e Angela Danelli), l’altra a Roma (condotta dall’Associazione il Filo dalla Torre). I fondi raccolti finora verranno destinati a queste due realtà perché possano crescere e sviluppare nuove attività per aiutare altri ragazzi.

Ma cosa accade nello specifico? Il progetto, gestito dalle associazioni di riferimento, viene presentato nelle scuole superiori per avvicinare gli studenti adolescenti a ragazzi con autismo e disabilità. Un’occasione per trascorrere due ore di tempo a settimana insieme e creare nuovi legami all’interno di un progetto organizzato. Inoltre, per gli studenti che aderiscono all’iniziativa, il riconoscimento di crediti formativi e la possibilità di ricevere una borsa di studio.

Un progetto di forte impatto che dà speranza con gesti di semplice quotidianità e condivisione, quelli degli studenti, ma anche di tutti coloro che hanno dato il loro contributo.

Un progetto che, anche in questo momento di emergenza, prosegue grazie all’utilizzo delle piattaforme digitali, per continuare a essere vicini ai ragazzi nonostante il distanziamento sociale ed evitare, oggi più che mai, l’isolamento. Una parentesi online in attesa di tornare a vedersi e abbracciarsi in piena sicurezza.

Franco Antonello, fondatore de “I Bambini delle Fate”, sottolinea il rinnovato supporto delle due insegne e dei loro clienti “Sono entusiasta di questo successo, commosso dalla generosità di tante persone. Il loro supporto e quello di Aziende come Toys Center e Bimbostore che, con sentita partecipazione ci fanno da ambasciatori, sono la linfa del nostro lavoro”.

Cristiano Flamigni, Toys Center & Bimbostore Business Unit Director, aggiunge “Siamo veramente lieti di questo nuovo, importante risultato che ha visto la partecipazione spontanea ed entusiasta di chi è entrato nei nostri negozi, ma anche di tutti i team di lavoro. La voglia di condividere ed essere partecipi di grandi progetti che mettono al centro i bambini e le loro famiglie: questo è ciò che ha mosso la generosità dei nostri clienti che sono sempre al centro delle nostre attenzioni e impegno quotidiano”.

Contenuti correlati : Bimbi Store Franco Antonello Toys Center Cristiano Flamigni i Bambini delle Fate
Iscriviti alla nostra newsletter

EDITORIALISTI

  • 07 Settembre 2020
    Una ripresa possibile
    Parliamo dei risultati del primo periodo di riapertura in questo numero di Toy Store. Lo facciamo dando voce sia ai...
Wajda Oddino - Toy Store

ACCADDE OGGI

Ricevi la Newsletter!

Giocattoli

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy