31 Marzo 2020  11:22

Il Normal trade fa sentire la sua voce sui social

Wajda Oddino
Il Normal trade fa sentire la sua voce sui social

Credit: Pixabay

I negozianti temono che l’ok alla vendita di giocattoli nella grande distribuzione possa danneggiarli ulteriormente

Non solo Amazon e gli altri ecommerce, ora sembra che anche la grande distribuzione potrà vendere giocattoli e articoli di cartoleria. E i negozianti protestano su Facebook. Tante piccole attività, negozi di giocattoli e cartolerie, si sono infatti organizzati in questo periodo di chiusura con consegne a domicilio o tramite corriere. L’apertura del governo verso la vendita di beni non necessari tra cui prodotti per la scuola e giochi negli unici esercizi commerciali aperti secondo loro darebbe ancora più potere ai grandi penalizzando i piccoli negozi di quartiere.

Iscriviti alla nostra newsletter

EDITORIALISTI

Wajda Oddino - Toy Store

ACCADDE OGGI

Ricevi la Newsletter!

Giocattoli

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy