17 Ottobre 2019  12:12

minotticucine, sostenibilità e solidarietà protagoniste

Roberta Broch
minotticucine,  sostenibilità e solidarietà protagoniste

Si terrà stasera “Una ricetta per il mondo”, un evento presso lo showroom del marchio che diventerà poi anche una mostra aperta gratuitamente dal pubblico

In occasione della Fall Design City 2019, minotticucine organizza per stasera all’interno del proprio showroom di Via Larga a Milano “Una ricetta per il mondo”, un evento dedicato ai temi della sostenibilità, del riciclo e della solidarietà che diventerà poi anche una mostra aperta gratuitamente dal pubblico fino al 23 novembre 2019. “Il design ha la responsabilità di ridurre quanto possibile l'impronta ecologica, assicurando al prodotto un ciclo di vita sostenibile e una maggiore durabilità – afferma Monica Venturini, responsabile marketing del Gruppo Assole minotticucine durano negli anni perché la qualità delle materie prime e il loro design essenziale in grado di andare oltre le mode vivono a lungo, diminuendo quindi la creazione di rifiuti difficilmente smaltibili”. L’evento vuole essere spunto e momento di riflessione sul riciclo come via per bloccare lo sfruttamento delle risorse del pianeta e per ridurre la fame nel mondo, uno dei suoi principali effetti. L’evento si svolgerà grazie alla partecipazione di due partner di eccezione: l’artista Erika Trojer con le sue opere che si muovono in mezzo al trash organizzando il mondo in nuove immagini simboliche e Cesare Marinoni, che con i Padri Cappuccini Missionari di piazza Cimitero Maggiore a Milano organizza ogni anno la manifestazione benefica “Pane in Piazza” e che nel corso della serata distribuirà ai presenti pane prodotto dal panificatore Luca Piantanida con un simbolo che richiama l'Africa e il grano.

Contenuti correlati : Monica Venturini Una ricetta per il mondo Erika Trojer Cesare Marinoni minotticucine Asso

EDITORIALISTI

  • 03 Ottobre 2019
    Traffico= fatturato?
    Come afferma un noto rivenditore romano, da tempo il canale soffre di un malessere condiviso, ovvero la “sindrome del negozio vuoto”.
Arianna Sorbara - Progetto Cucina

ACCADDE OGGI

Ricevi la Newsletter!

Cucine e Built In

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy