17 Luglio 2020  10:25

Whirlpool: incentivi all’esodo per impiegati e dirigenti

ARIANNA SORBARA
Whirlpool: incentivi all’esodo per impiegati e dirigenti

Nel frattempo i dipendenti di tutta Italia hanno scioperato per 8 ore

Whirlpool ha comunicato un piano di esodi incentivati, definito di “separazione volontaria” per impiegati e dirigenti in tutta Italia. Come si legge sul Sole 24 ore, fino al 26 luglio, gli impiegati che vorranno dimettersi riceveranno 24 mensilità con un minimo garantito di 85 mila euro, con l’aggiunta di ulteriori 45 mila euro (pari a due anni di Naspi e casa integrazione). Per chi invece decidesse di lasciare volontariamente il posto dal 27 luglio al 7 agosto gli incentivi sarebbero: 24 mensilità, con minimo garantito di 85 mila euro con l’aggiunta di ulteriori 35 mila euro. L’incentivo alla serapazione volontaria riguarda anche i dirigenti: per chi ha meno di 6 anni di anzianità, rispettivamente 24 e 22 mensilità (a seconda del periodo di uscita), per chi ha più di 6 anni la multinazionale riconosce 32 o 29 mensilità.

Iscriviti alla nostra newsletter

EDITORIALISTI

  • 20 Luglio 2020
    Da insegna a brand
    Se da un lato l’industria non smette di investire per costruire un’identità di marca importante - e le numerose...
Arianna Sorbara - Progetto Cucina

ACCADDE OGGI

Ricevi la Newsletter!

Cucine e Built In

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy