App Store e Google Play" />

11 Maggio 2017  11:15

“Progetto Cucina” di maggio è on line

Elena Rembado
“Progetto Cucina” di maggio è on line

La cover story è dedicata a una decina di negozi d’arredo che ci hanno spiegato quali caratteristiche deve avere il retail per conquistare il cliente. E, in risposta all’inchiesta del numero scorso sulle tendenze nell’arredamento rilevate dagli architetti, quali sono gli aspetti privilegiati dal consumatore quando si accinge ad acquistare una cucina. Scarica gratuitamente da App Store e Google Play

“Progetto Cucina” di maggio è on line, pronto per essere scaricato gratuitamente tramite App Store e Google Play. Una decina di negozi d’arredamento sono protagonisti della copertina, dove spiegano quali caratteristiche deve avere il retail per conquistare il cliente. E, in risposta all’inchiesta del numero scorso sulle tendenze nell’arredamento rilevate dagli architetti, evidenziano quali sono gli aspetti privilegiati dal consumatore quando si accinge ad acquistare una cucina. La rivista contiene, inoltre, una rassegna delle cucine green, ovvero con una particolare attenzione, nei materiali utilizzati o nei processi produttivi, all’ecologia. Altri articoli vertono sulle novità nei piani cottura a induzione con cappa integrata o comunque incassabile nel top della cucina e sul primo seminario – Tendenze & ConsumAutori delle Estetiche – del ciclo 2017 promosso da Future Concept Lab. In “Progetto Cucina” di maggio si può leggere, inoltre, un pezzo sui nuovi trend del Co-Living, del Moving Interiors e del Mobile Living, messi in luce da due ricerche LivingScapes, condotte dal Salone del Mobile.Milano Trend Lab. Anche la versione cartacea di “Progetto Cucina” è in distribuzione in questi giorni.

Commenti

Log in o crea un account utente per inviare un commento.

EDITORIALISTI

Anna Montalbetti

ACCADDE OGGI

  • 26 Maggio 2010
    Elettrodomestici green troppo cari
    “Perché pagare di più per consumare meno?” è la domanda che si è posta l’Associazione consumatori francese UFC-Que Choisir, che ha commissionato...