15 Gennaio 2016  11:20

Nel 2016 di Electrolux il consumatore sempre più al centro

Anna Montalbetti
Nel 2016 di Electrolux il consumatore sempre più al centro

Dopo aver completato la nuova architettura dei marchi, l’azienda spiega le strategie nel mercato italiano per quest’anno

“Esattamente un anno fa abbiamo condiviso con il mercato una delle trasformazioni più significative per Electrolux: la nuova architettura dei marchi, che è stata realizzata durante il 2015. Ora intendiamo imprimere un ulteriore cambio di marcia, nell’ottica di una esecuzione ancora più rigorosa della nostra strategia, che pone al centro il consumatore, sul quale impostiamo sia il nostro approccio di comunicazione sia commerciale”. Sono le parole con cui Manuela Soffientini, general manager di Electrolux Appliances Spa, ha introdotto l’evento che si è tenuto ieri sera a Milano, durante il quale sono state definite le strategie dell’azienda 2016 per il canale mobilieri. Il focus sul cliente finale deriva dal suo profondo cambiamento, ha spiegato la manager, che lo vede sempre più informato e con le idee chiare rispetto alle sue esigenze: “il nostro obiettivo è di accompagnare il consumatore nel scegliere il nostro brand in funzione dei suoi bisogni, mostrando con un nuovo linguaggio come le caratteristiche tecniche dei nostri prodotti rappresentino un beneficio per la vita di tutti i giorni” ha proseguito Soffientini. Senza trascurare gli altri segmenti, l’azienda intende spingere in particolare su prodotti come i piani cottura a induzione e i forni a vapore, segmenti che riservano “ampie opportunità da cogliere sfruttando le nostre più recenti innovazioni”. Per i piani a induzione sono previste proposte improntate “a una grande flessibilità”, mentre nei forni da aprile verrà offerto un modello multifunzione con aggiunta di vapore, pensato in un’ottica di “democratizzazione” di questa tecnologia. Il 2016 sarà poi l’anno di Aeg, marchio per un target premium e “brand dalle grandi potenzialità”.

Obiettivo delle attività di comunicazione di Electrolux sarà quello di coinvolgere i consumatori in un dialogo continuo tramite un piano che coinvolgerà diversi mezzi, da quelli tradizionali, passando per il digital, il social, i testimonial “e strumenti innovativi”. Importante sarà poi lavorare su mostre aggiornate, formazione ed eventi in store, come ha spiegato Daniele Siciliano, direttore marketing. Verranno presidiati i programmi televisivi “di maggiore tendenza”, da MasterChef, “a Hell’s Kitchen Italia, fino a La Cuoca bendata, con Benedetta Parodi. I nostri prodotti saranno dentro e attorno a questi programmi, e avremo grandi ambasciatori, come lo chef Carlo Cracco, e da quest’anno anche il pasticciere Ernst Knam” ha aggiunto Siciliano.

 

A livello commerciale “la nostra ambizione è di essere il partner numero uno dell’industria e della distribuzione delle cucine” ha dichiarato Michele Sarli - che recentemente ha assunto la carica di kitchen retail channel sales manager – “puntando insieme su tecnologie come l’induzione e il vapore, che offrono un’importante redditività”, e arrivando dunque a mostrare i prodotti “vivi e in funzione negli showroom”, offrendo a tutto il canale l’adeguata formazione per spingere tali proposte.

Contenuti correlati : piani cottura a induzione Hell’s Kitchen Italia La Cuoca bendata Electrolux Aeg consumatore forni a vapore Manuela Soffientini Daniele Siciliano Michele Sarli Carlo Cracco Ernst Knam Benedetta Parodi MasterChef showroom

Commenti

Log in o crea un account utente per inviare un commento.

EDITORIALISTI

  • 11 Dicembre 2019
    Rompere le regole
    Se è vero che l’unicità del retail è data dai valori che hanno creato l’insegna, dalla sua storia e dall...
Arianna Sorbara - Progetto Cucina

ACCADDE OGGI

  • 20 Febbraio 2017
    Mercatone Uno verso la seconda asta
    Mercatone Uno, il mobilificio fondato da Romano Cenni, si avvicina all’asta-bis. Come riporta il quotidiano “la Repubblica”, saranno esaminate...

Ricevi la Newsletter!

Cucine e Built In

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy