02 Ottobre 2018  12:03

LA PARTITA SI GIOCA SULLA VELOCITÀ

Elena Rembado
LA PARTITA SI GIOCA SULLA VELOCITÀ

Maurizio Sani, presidente di Stosa Cucine

Protagonista dell’ultima cover story di Progetto Cucina/settembre è Maurizio Sani, presidente di Stosa Cucine, che spiega come la strategia aziendale si sia sviluppata attraverso tre direttrici

Non si ferma Stosa Cucine, che negli ultimi anni ha spinto sull’acceleratore puntando su tre leve: l’ascolto del consumatore, la ricerca continua sul prodotto e la presenza capillare sul mercato con store monomarca e una qualificata rete vendita. «Partiti nel 1964 da una falegnameria di 300 mq, oggi siamo un’azienda di 80 mila mq costruiti senza mai accontentarsi dei risultati», ha dichiarato il presidente Maurizio Sani nell’intervista di copertina di Progetto Cucina. «Abbiamo chiuso il 2017 con 109 mln di euro, con una crescita dell’11% rispetto all’anno precedente. Siamo soddisfatti perché negli ultimi due anni siamo cresciuti a doppia cifra e anche il 2018 sta andando bene». L’azienda continua a presidiare il mercato con una consolidata rete di multimarca: «I nostri Stosa Store sono responsabili del 25% del fatturato aziendale, segno che abbiamo costruito un’identità di brand chiara nel retail. Attualmente possiamo contare su 25 Stosa Store e 93 Stosa Point e ogni anno abbiamo una decina di nuove aperture».

Per leggere l’intera cover story, scarica gratuitamente il numero di settembre di Progetto Cucina da App Store e Google Play

Commenti

Log in o crea un account utente per inviare un commento.

EDITORIALISTI

  • 22 Novembre 2018
    Puntare in alto
    Sempre. E non è solo una frase fatta, è il motto che anima l’industria del mobile, del bianco e della subfornitura...
Arianna Sorbara - Progetto Cucina

ACCADDE OGGI

Ricevi la Newsletter!

Cucine e Built In

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy