13 Aprile 2017  09:55

Il gruppo Snaidero cresce dell’8% nel 2016

ARIANNA SORBARA
Il gruppo Snaidero cresce dell’8% nel 2016

Edi Snaidero, presidente e ad del Gruppo Snaidero

A trainare l’incremento, il marchio Snaidero che realizza un +17,7% complessivo

Anno positivo per il gruppo Snaidero (costituito dai brand Snaidero, Arthur Bonnet, Comera, Rational e Regina) che chiude il 2016 con un giro d’affari di 126,6 milioni di euro (+8%). A trainare la crescita il marchio Snaidero che realizza un +17,7% complessivo, di cui un +6,2% sul mercato domestico e +34,3% sui mercati internazionali. “Il 2016 è stato un anno positivo e i risultati si sono fatti vedere. Abbiamo deciso di investire internamente – spiega Edi Snaidero, presidente e ad del Gruppo Snaidero – per creare nuove opportunità e trovare soluzioni che fossero all’avanguardia. Sia sul piano produttivo che distributivo, il nostro obiettivo strategico era rispondere alle necessità di chi sceglie una Snaidero, offrendo un servizio “su misura”. Puntare sul nostro impianto di produzione, così da renderlo sempre più dinamico, flessibile e capace di rispondere in tempistiche rapidissime alle più particolari richieste di personalizzazione, ci permette di proporre soluzioni sartoriali, sia per singoli ordini che per grandi quantitativi contract, a prezzi contenuti e con la qualità che ci contraddistingue da oltre 70 anni.”

EDITORIALISTI

Anna Montalbetti

ACCADDE OGGI

  • 27 Maggio 2013
    Nascono le Fulgor Milano Gallery
    Sarà inaugurata a Sassuolo, in provincia di Modena, la prima Fulgor Milano Gallery, uno spazio interamente dedicato al marchio di elettrodomestici da...