03 Ottobre 2017  12:31

Ikea acquista Task Rabbit, start up del Do-It-Yourself

Elena Rembado
Ikea acquista Task Rabbit, start up del Do-It-Yourself

I clienti potranno così contattare i liberi professionisti che monteranno gli armadi

Il gruppo svedese “compra” i montatori di mobili Ikea, acquisendo la start up del Do-It-Yourself, Task Rabbit, azienda statunitense che mette in contatto gli utenti con liberi professionisti specializzati in lavori che vanno dall'idraulica alla falegnameria fino al montaggio degli armadi e al trasloco completo. I clienti di Ikea potranno contattarli, evitandosi la fatica di montare i mobili. Ikea entra così nella cosiddetta Gig economy, il mondo degli impieghi on demand nato con Uber e diffusosi nel settore del cibo a domicilio. Per chi proprio non vuole rinunciare al piacere di costruirsi un mobile da sé, Ikea nelle scorse settimane ha rilasciato Ikea Place, un’applicazione di realtà aumentata che permette di arredare virtualmente un edificio per capire in anticipo l'ingombro di una scrivania o di un armadio.

Commenti

Log in o crea un account utente per inviare un commento.

EDITORIALISTI

  • 31 Agosto 2018
    OCCHI CURIOSI
    Chi ha paura delle rete? La risposta è ancora molti, troppi negozianti! Un peccato secondo noi, perché Internet ha sì...
Arianna Sorbara - Progetto Cucina

ACCADDE OGGI

  • 24 Settembre 2009
    Calano le esportazioni di mobili
    “Uno scenario da terza guerra mondiale”. Rosario Messina, presidente di Federlegno-Arredo, definisce così la situazione dell’export di mobili...