06 Marzo 2018  10:33

Ance, 2017 deludente per l’edilizia

Antonio Allocati
 Ance, 2017 deludente per l’edilizia

La ripresa degli investimenti secondo l’Osservatorio Congiunturale rimandata al 2018

Nonostante le attese indicassero una ripresa, il 2017 si è chiuso in modo deludente per il comparto delle costruzioni. A dircelo è il resoconto dell’Osservatorio congiunturale Ance (Associazione nazionale costruttori edili) – presentato a Roma - secondo il quale l’anno scorso ha registrato un calo dei livelli produttivi (dello 0,1%). Il che sta a significare una perdita complessiva dall’inizio del periodo di crisi quantificabile nel 36,5%. Sempre secondo questo studio sarebbe il 2018 l’anno decisivo per la ripresa che viene indicata in un aumento degli investimenti del 2,4% (grazie soprattutto al prolungamento della crescita della riqualificazione del patrimonio abitativo e dall’auspicato recupero dei livelli produttivi nella nuova edilizia abitativa).

Contenuti correlati : osservatorio congiunturale ance edilizia costruzioni

EDITORIALISTI

  • 22 Novembre 2018
    Puntare in alto
    Sempre. E non è solo una frase fatta, è il motto che anima l’industria del mobile, del bianco e della subfornitura...
Arianna Sorbara - Progetto Cucina

ACCADDE OGGI

Ricevi la Newsletter!

Cucine e Built In

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy