08 Febbraio 2018  12:52

Wiko e Tinno si fondono

Aldo Cattaneo
Wiko e Tinno si fondono

Le due aziende, che lavoravano in partnership dal 2011, hanno unito le loro forze per lavorare al meglio all’interno della Mobile Industry a livello globale

Wiko e Tinno, dopo 7 anni di solida partnership, hanno annunciato ufficialmente la loro fusione. Fondato a Marsiglia nel 2011, il brand francese di smartphone nasce dalla stretta collaborazione tra Laurent Dahan e James Lin, Presidente del gruppo Tinno, i quali hanno unito le loro forti competenze per lavorare al meglio all’interno del mercato globale della telefonia mobile: Wiko, con la sua expertise nel mercato, una strategia al consumatore e la peculiare struttura commerciale, e Tinno, con il suo know-how del mondo industriale e la capacità produttiva. Da allora, Tinno ha accresciuto la sua esperienza nel campo della Ricerca e Sviluppo, dell’ingegneria e della produzione, con quattro centri R&D e due siti produttivi. Parallelamente, Wiko è diventata una realtà solida in più di 30 paesi nel mondo, aggiudicandosi anche uno spazio nella Top 5 dei brand di smartphone in Europa Occidentale (Source: Open Market, Counterpoint). Per Wiko la fusione è un processo naturale e strategico verso una collaborazione intesa a rafforzare la sua posizione nel mercato globale. Il team di Marsiglia potrà quindi beneficiare di maggiore supporto e agilità da parte dei partner cinesi. «Questo avvicinamento si basa su una logica industriale. Tinno è stato nostro partner sin dalla nascita di Wiko e, insieme, abbiamo raggiunto ad oggi 30 milioni di utenti in più di 30 paesi in tutto il mondo» – dichiara Laurent Dahan. «Questa nuova fase è fondamentale per continuare a soddisfare le esigenze e i bisogni dei nostri consumatori, offrendo loro una vasta gamma di prodotti sempre più innovativi».

Contenuti correlati : tinno Laurent Dahan James Lin marsiglia wiko smartphone mobile partnership

EDITORIALISTI

  • 07 Febbraio 2018
    DAL DIRE AL FARE
    Ammettiamolo, fino alla primavera scorsa – e forse anche dopo – ci si è illusi che la realtà potesse ancora essere...
Elena Reguzzoni TCE

ACCADDE OGGI