13 Giugno 2000  00:00

Sony: con il nuovo cellulare Z5 si rimette in competizione (I)

(siba)

La multinazionale giapponese presenta un cellulare Wap su cui l’azienda punta il suo riscatto nella telefonia. “Il 2000 è l’anno della svolta” spiega il direttore vendite Europa

Sony Digital Telecommunication si riaffaccia con ambiziosi progetti nel mondo della telefonia. E lo fa presentando un cellulare innovativo nella tecnologia e nella forma. Si tratta del nuovo modello CMD-Z5, dual band, più piccolo di una carta di credito e caratterizzato da numerose funzioni, tra cui i servizi wap, un’agenda elettronica e un registratore vocale.Con questo prodotto, in vendita dai primi di luglio, Sony Digital Telecommunication si pone l’obiettivo di diventare protagonista nella telefonia cellulare di fascia alta.“L’anno 2000 sarà un punto di svolta per Sony nel mercato del Gsm” ha spiegato Hervè Fontaine, sales director Europe di Sony Digital Telecommunication.Per la distribuzione la strategia di Sony DTC prevede una partnership con Tim e un accordo con la società Distrel.L’intenzione di Sony è di collocare l’azienda nel numero dei player di rilievo nel mercato del Gsm e di far crescere il team locale, con sede a Milano, con l’incarico di seguire marketing, vendite, supporto tecnico e servizi post-vendita, da realizzare anche aumentando l’organico. A sostegno del lancio del modello Sony Z5 partirà anche una consistente campagna promozionale. Un momento dunque di grande fermento per il colosso giapponese che per dicembre, sempre sul fronte telefonia, promette altre novità.

Iscriviti alla nostra newsletter

Ricevi la Newsletter!

Consumer Electronics

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy

ACCADDE OGGI