13 Settembre 2018  10:28

Pietro Scott Jovane lascia TIM

Aldo Cattaneo
Pietro Scott Jovane lascia TIM

Pietro Scott Jovane

Il manager, entrato in azienda quasi cinque mesi fa provenendo da ePrice, abbandona l’incarico “per motivi personali”

In un comunicato ufficiale TIM ha reso noto “che Pietro Scott Jovane, Chief Commercial Officer, lascia la società per motivi personali”. L’azienda telecom “inoltre ringrazia Pietro Scott Jovane per il suo significativo e positivo contributo alla società e gli augura tutto il meglio per il suo prossimo impegno professionale. In conformità, Pietro Scott Jovane si è impegnato a non svolgere attività in concorrenza con le attività di TIM per un determinato periodo di tempo. All'interno della nuova struttura, tutte le attività commerciali riportano direttamente all'Amministratore Delegato, Amos Genish”. Nato il 27 settembre 1968 a Cambridge (Massachusetts, USA), Pietro Scott Jovane dopo diversi incarichi in aziende di primo piano, nell'ottobre 2015 è entrato in Banzai (ora denominata ePprice) come Chief Executive Officer carica che ha mantenuto fino al marzo 2018. È consigliere di Oxfam Italia. È sposato, ha due figli e ha nazionalità americana, britannica e italiana.

Contenuti correlati : tim Pietro Scott Jovane eprice

ACCADDE OGGI

Ricevi la Newsletter!

Consumer Electronics

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy