28 Settembre 2015  16:15

Netflix ‘spopolerà’ in Western Europe

Elena Reguzzoni
Netflix ‘spopolerà’ in Western Europe

IHS stima che nel 2019 quest’area del Vecchio Continente da sola coprirà il 23% del totale abbonati

Fra tre settimane Netflix sbarcherà in Italia allargando così il numero dei Paesi del Vecchio Continente coperti dal gigante americano da oltre 60 milioni di sottoscrizioni e proprio in questi giorni un report di IHS ha stimato che entro il 2019 proprio questa parte dell’Europa – Westen Europe – rappresenterà da sola il 23% di tutti gli abbonati di Netflix. Le sottoscrizioni infatti in questi cinque anni più che raddoppieranno e passeranno dagli attuali 3 milioni a oltre 21 milioni. La Gran Bretagna è oggi il primo mercato del colosso americano in Europa e lo sarà secondo IHS anche nel 2019 visto che Oltre la Manica le sottoscrizioni nei prossimi anni più che raddoppieranno, ma si distingueranno anche Paesi come Olanda, Germania e Austria dove l’istituto di ricerca stima che gli abbonamenti a Netflix cresceranno di 5 volte. La crescita sarà sostenuta anche dall’ingresso del colosso americano in nuovi mercati e dai forti investimenti in produzioni: già oggi Netflix spende più di broadcaster come BBC e Discovery Channel. IHS stima che a livello globale nel 2019 gli abbonati totali a Netflix saranno oltre 95 milioni, pari all’11% dei possessori di banda larga.

Contenuti correlati : Westen Europe Netflix abbonati
Iscriviti alla nostra newsletter

Commenti

Log in o crea un account utente per inviare un commento.

Ricevi la Newsletter!

Consumer Electronics

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy

ACCADDE OGGI

  • 31 Ottobre 2014
    Fujifilm lancia la promozione Cash Back
    Dal 1 novembre al 31 dicembre prossimo, coloro che acquisteranno uno o più prodotti Fujifilm della Serie X, che rientrano nell'iniziativa, avranno...