31 Luglio 2018  17:02

Nasce il servizio di pagamento digitale (col bancomat)

Emanuela Sesta
Nasce il servizio di pagamento digitale (col bancomat)

Bancomat Pay è il nuovo servizio di pagamento digitale, in arrivo in autunno, per pagare gli acquisti sul Web, o le multe, con il Bancomat

(iStockPhoto/manfeiyang)

Bancomat Pay, in arrivo in autunno, permetterà di pagare (anche) acquisti Web

Bancomat spa e Sia (la società pubblico-privata delle reti di pagamento internazionali) annunciano oggi l’accordo firmato che sancisce la nascita di Bancomat Pay: il nuovo servizio di pagamento digitale, in arrivo in autunno, per pagare gli acquisti sul Web, o le multe, con il Bancomat. Una carta di debito (anziché quella di credito o la classica prepagata) per l’eCommerce e le transazioni con la pubblica amministrazione.

 

Questa importante novità coinvolge 440 banche (quelle aderenti al Consorzio Bancomat) e 37 milioni di clienti. Non servirà avere una nuova carta PagoBancomat, ma quella che già si possiede verrà abilitata dalla propria banca con i servizi di Jiffy, l’App di Sia per trasferire denaro tra privati via smartphone da persona a persona, che funziona come i messaggini di whatsapp, già lanciata. Bancomat Pay potrà essere usato da subito dai circa 5 milioni di clienti già registrati a Jiffy, presso più di 2 mila esercizi commerciali, e su Pago Pa, la piattaforma per i pagamenti digitali della pubblica amministrazione. Dopo l’estate il servizio sarà allargato alla platea amplissima di tutti i titolari di Bancomat.

Contenuti correlati : Bancomat SPA SIA Bancomat pay ecommerce pagamenti

ACCADDE OGGI

Ricevi la Newsletter!

Consumer Electronics

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy