18 Ottobre 2016  09:45

L'incertezza compromette la fiducia degli europei, ancora di più quella degli italiani

Elena Reguzzoni
L'incertezza compromette la fiducia degli europei, ancora di più quella degli italiani

Lo studio periodico di GfK evidenzia in particolare che: “l'elevata disponibilità ad acquistare registrata negli ultimi mesi pare dunque essersi esaurita”

Diversi temi transnazionale e nazionali hanno condizionato il terzo trimestre del 2016 impattando sulle prospettive economiche e di reddito degli europei e condizionando gli indicatori che misurano la propensione all'acquisto anche se non in maniera uniforme in Europa. Lo evidenzia lo studio periodico di GfK che aggiunge: “Nel complesso, l’indice di fiducia dei consumatori per l’area EU28 rilevato dal nostro istituto ha subito una contrazione da 13,1 a 12,3 punti nel periodo compreso tra giugno e settembre 2016”. Ancora più fosco il sentiment degli italiani sulla ripresa: “Gli italiani sembrano avere poche speranze nella ripresa, almeno per i prossimi mesi. A settembre, le aspettative economiche dei consumatori hanno toccato quota -40,6 punti, ovvero il valore più basso da gennaio 2014. Nel complesso, il dato risulta in calo di 9,3 punti dal giugno di quest'anno e di ben 25,2 punti rispetto a settembre 2015. A pesare su questo clima di scarsa fiducia sono sicuramente il persistere della crisi economica e finanziaria e l'arrivo di un elevato numero di migranti” osserva Gfk. Non va meglio sul fronte delle aspettative di reddito e propensione all’acquisto: “Questo indicatore ha toccato invece i livelli più bassi dal gennaio dello scorso anno (-10,0 punti), con contrazione di 2,9 punti rispetto a giugno 2016. A pesare sulle ridotte aspettative di reddito è soprattutto l’andamento del livello di disoccupazione in Italia, sempre elevato o addirittura in aumento negli ultimi mesi. Di nuovo in calo anche la propensione all'acquisto degli italiani: se nella prima parte dell’anno questo indicatore aveva raggiunto livelli soddisfacenti, nel terzo trimestre è calato drasticamente di 13,9 punti, andandosi ad assestare a 6,8 punti a settembre”. Quindi come osserva l’istituto, sembra che “l'elevata disponibilità ad acquistare registrata negli ultimi mesi pare dunque essersi esaurita”.

 

Contenuti correlati : aspettative economiche incertezza propensione all'acquisto europei Gfk italiani fiducia consumatori crisi economica reddito disoccupazione
Iscriviti alla nostra newsletter

Commenti

Log in o crea un account utente per inviare un commento.

Ricevi la Newsletter!

Consumer Electronics

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy

ACCADDE OGGI

  • 30 Settembre 2014
    Nuove promozioni in casa Canon
    Canon ha messo a punto due nuove campagne promozionali dedicate ad alcuni modelli Powershot, EOS e LEGRIA che premia chi acquista un prodotto del brand nipponico.