29 Ottobre 2015  11:08

Huawei Consumer Business Group un Q3 da incorniciare

Aldo Cattaneo
Huawei Consumer Business Group un Q3 da incorniciare

Ottimi risultati nelle vendite di smartphone con un crescente interesse verso i dispositivi di fascia medio-alta

Nel terzo trimestre 2015 Huawei Consumer Business Group, la divisione che si occupa di telefonia mobile, ha registrato ancora una crescita stabile nelle vendite di smartphone. I dispositivi di fascia medio-alta hanno coperto circa il 33% del totale, il 7% in più rispetto al secondo trimestre. Il totale degli smartphone venduti da Huawei nel terzo trimestre ha raggiunto quota 27,4 milioni di unità, con una crescita del 63% rispetto al terzo trimestre 2014. Le previsioni 2015 per il mercato globale degli smartphone parlano invece di una crescita di appena il 9,3% anno su anno. Le vendite di smartphone Huawei nella regione EMEA sono aumentate rispettivamente del 98% (Europa) e del 70% (Middle-East e Africa) rispetto allo scorso anno. La divisione Consumer ha registrato uno straordinario successo anche nel mercato cinese in questo trimestre, con un incremento delle vendite dell’81% anno su anno. “I risultati di questo trimestre dimostrano chiaramente il continuo successo della nostra strategia di crescita” ha commentato Richard Yu, CEO Huawei Consumer BG. “Siamo particolarmente orgogliosi della straordinaria crescita riscontrata fuori dalla Cina e dell’aumento della domanda di nostri dispositivi di fascia medio-alta. A questo ritmo pensiamo di poter raggiungere il nostro obiettivo di vendita di 100 milioni di unità entro la fine dell’anno”.

Iscriviti alla nostra newsletter

Commenti

Log in o crea un account utente per inviare un commento.

Ricevi la Newsletter!

Consumer Electronics

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy

ACCADDE OGGI

  • 29 Novembre 2013
    Campagna Tv per Mediacom
    Mediacom, marchio di prodotti mobili di Datamatic, ha deciso di produrre e diffondere, con una prima pianificazione sulle reti Mediaset, per ora fino...