15 Marzo 2006  00:00

Formenti-Seleco: “Pordenone” va all’asta

TCrb

Pubblicato il bando per la presentazione delle offerte per l’acquisizione del ramo d’azienda della società friulana

E’ stato pubblicato da alcuni giorni il bando per la presentazione delle offerte per l’acquisizione di “Pordenone”, il ramo d’azienda di Formenti-Seleco che produce e commercializza televisori, proiettori frontali, retroproiettori, display Lcd e videowall professionali (bando visibile sul sito web istituzionale dell’azienda www.seleco.it).Il ramo d’azienda si compone di diverse linee produttive; di impianti e macchinari; di rimanenze di magazzino; del diritto di utilizzo dei marchi Brionvega e Seleco, nonché della partecipazione al 66% del capitale sociale di Sim2 Multimedia.Il prezzo di riferimento è stato stabilito in 6,3 milioni di euro così suddivisi: 5,9 milioni attribuibili a Sim2 Multimedia, 400 mila alla Seleco e 200 mila alla business unit di ricerca di Sessa Aurunca.Le offerte dovranno essere presentate entro il 26 aprile e potranno essere formulate esclusivamente da società di capitali, anche consortili, italiane o estere, anche sotto forma di raggruppamenti.Chi presenterà l’offerta sarà tenuto a proseguire per almeno tre anni le attività imprenditoriali e a mantenere inalterati i livelli occupazionali. All’offerta poi dovrà essere allegata anche una fideiussione pari al 30% del prezzo offerto che verrà poi adeguata al prezzo definitivo di cessione.

ACCADDE OGGI