18 Gennaio 2017  10:28

Regione Lazio, bando da 9 milioni di euro per la produzione

Silvia Mussoni
Regione Lazio, bando da 9 milioni di euro per la produzione

Alcune delle produzioni finanziate dalla Regione Lazio lo scorso anno

Partono anche il finanziamento alle start up e il bando per le coproduzioni internazionali

La Regione Lazio ha presentato un avviso pubblico per il sostegno alla produzione cinematografica e audiovisiva attraverso un fondo annuale di 9 milioni di euro. C’è tempo fino alle ore 12 del 28 febbraio per potere avere accesso ai finanziamenti. Destinatarie delle sovvenzioni – come spiega la nota pubblicata sul sito della Regione – sono «le imprese individuali o familiari, le società di persone o capitali che esercitano in modo esclusivo o prevalente l'attività di produzione di opere cinematografiche e/o audiovisive».
 Le opere per le quali si possono richiedere sovvenzioni devono avere i seguenti requisiti: «Le riprese devono essere ultimate entro i termini previsti dal bando (31 dicembre 2016); devono essere riconosciute come “prodotto culturale”, sulla base del test di eleggibilità culturale inserito nel modello di istanza pubblicato annualmente; devono essere realizzate in tutto o in parte sul territorio della Regione Lazio; devono essere presentate in numero complessivo non superiore a sei da parte della stessa società». La domanda di finanziamento deve essere inviata attraverso la piattaforma applicativa informatica.

 

Tra le novità della Regione Lazio, particolarmente attiva nel supporto al settore, si segnala l’apertura, il 24 gennaio, dello sportello per la presentazione delle domande del fondo di rotazione che, con risorse pari a 1,25 milioni di euro, finanzia start-up di produzioni audiovisive.

 

È stato inoltre inaugurato ieri il Bando Lazio Cinema International, nato dalla collaborazione tra gli assessorati alla Cultura e allo Sviluppo Economico, con cui vengono stanziati 10 milioni di euro di fondi europei (Por-Fesr 2014-2020) per le imprese del settore cinematografico e dell'audiovisivo. Il bando è a sportello ed è finalizzato a sostenere la realizzazione di coproduzioni internazionali. Si può presentare la domanda o entro il 16 febbraio oppure alla seconda scadenza (dal 30 maggio al 31 luglio 2017).

Contenuti correlati : Regione Lazio finanziamenti produzione coproduzione start-up bando
Iscriviti alla nostra newsletter

Commenti

Log in o crea un account utente per inviare un commento.

EDITORIALISTI

  • 14 Dicembre 2020
    E ora?
    Cosa fare ora che il Natale è perso, che i cinema (se non ci comporteremo bene durante le festività) riapriranno verso...
Paolo Sinopoli

ACCADDE OGGI

  • 21 Gennaio 2016
    Ferrero, rispettare le regole
    In una lettera, il presidente Anec Lazio, Giorgio Ferrero, chiede chiarimenti in merito alla programmazione di The Hateful Eight di Quentin Tarantino,

Ricevi la Newsletter!

Cinema

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy