11 Settembre 2018  14:56

OTT: è boom in Europa occidentale

Antonio Allocati
 OTT: è boom in Europa occidentale

Le previsioni di Digital Tv Research: nel 2023 ricavi a 23 miliardi di dollari per le piattaforme video

L’Europa Occidentale come futuro terreno di conquista per gli OTT. Questa è almeno la prospettiva che si desume dai nuovi dati di Digital TV Research, riportati da Mediaplaynews.com, secondo i quali le entrate video degli OTT toccheranno quota 23,02 miliardi di dollari nel 2023. Va ricordato, a questo proposito, che i ricavi delle piattaforme nel territorio europeo a fine 2017 sono arrivate a 9,84 mld di dollari. Nel 2018 i dati totali dei 18 Paesi aumenteranno di ulteriori 2,63 miliardi di dollari. A guidare è il Regno Unito con 2,98 mld di ricavi (corrispondente al 30% del totale nel solo 2017) e lo Svod si conferma come principale fonte di entrate: raggiungerà il 54% entro il 2023 (rispetto al 45% del 2017). Netflix si confemerà la piattaforma Svod leader, con 49,75 milioni di abbonati paganti nel 2023.

Contenuti correlati : ott web svod digital tv research europa internet

EDITORIALISTI

  • 03 Dicembre 2018
    Guardiamo avanti, con ottimismo
    Volenti o nolenti le Giornate Professionali di Sorrento sono da sempre un passaggio cruciale per il mercato.
Stefano Radice

ACCADDE OGGI

  • 16 Gennaio 2017
    Russia, cresce il box office nel 2016
    Il 2016 è stato un anno in crescita per la Russia, che ha registrato un incremento al box office pari al 9,5% rispetto al 2015, per un totale di 727 milioni di dollari.

Ricevi la Newsletter!

Cinema

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy