12 Novembre 2003  00:00

Cinema: spot antipirateria di Anec, Anem e Unidim

BOmv

Le tre associazioni hanno realizzato una campagna, che partirà a Natale, con la collaborazione di Fapav

Anec, Anem e Unidim hanno realizzato uno spot antipirateria con la collaborazione di Fapav (Federazione anti pirateria audiovisiva). “Uno spot realizzato qualche mese or sono e presentato al David di Donatello” ha dichiarato a e-duesse il segretario generale di Fapav Luciano Daffarra. “Come Fapav siamo stati coinvolti nella decisione. Abbiamo collaborato fin dall’inizio con Walter Vacchino (presidente Anec), facendo presente la necessità di sviluppare uno spot antipirateria. Conseguentemente Anec Anem e Unidim lo hanno realizzato anche attraverso la collaborazione di soggetti esterni. Abbiamo anche potuto visionare lo spot: ci è stata inviata una videocassetta contenente varie opzioni”. La campagna, sempre secondo Daffarra, “dovrebbe iniziare a Natale, e lo spot verrà posizionato nel codino dei film in uscita in quel periodo e poi dovrebbe proseguire, speriamo, per almeno 6 mesi”.

Iscriviti alla nostra newsletter

EDITORIALISTI

  • 20 Luglio 2020
    Il coraggio di crederci
    Nonostante il rinvio americano di Tenet a causa del prolungarsi dell’emergenza sanitaria, Warner Bros.
Paolo Sinopoli

ACCADDE OGGI

  • 08 Agosto 2017
    Netflix punta sul fumetto
    Netflix amplia i suoi orizzonti di business e acquista Millarworld. Si tratta della casa editrice di fumetti che ha editato storie quali Kick Ass,...

Ricevi la Newsletter!

Cinema

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy