05 Dicembre 2017  07:29

Box office lunedì, bel duello per la prima posizione

Stefano Radice
Box office lunedì, bel duello per la prima posizione

Sfida a due tra Assassinio sull'Orient Express e il rock di Vasco... chi ha prevalso?

La giornata cinematografica di ieri è vissuta sul duello tra Assassinio sull'Orient Express e l'evento Vasco Modena Park - Il film. Alla fine ha prevalso il film di Kenneth Branagh, distribuito da Fox, con 220mila euro e un totale di 3,4 milioni; seconda posizione per la proposta rock di Qmi con 200mila euro e un totale di 370mila euro circa in due giorni. Più distanti gli altri film. A iniziare dalla terza posizione dove troviamo Smetto quando voglio - Ad honorem (01) con 61mila euro per 1,1 milioni complessivi; il film di Sydney Sibilia precede Justice League (Warner) con 34mila euro per oltre 6,1 milioni totali. Quinta piazza per Seven Sisters (Koch Media) con 29mila euro per oltre 400mila complessivi. Di seguito la top 10 Cinetel del 4 dicembre:

1 ASSASSINIO SULL'ORIENT EXPRESS (MURDER ON THE ORIENT EXPRESS) USA 20th century fox italia s.p.a. € 220.607  
2 VASCO MODENA PARK - IL FILM ITA qmi prod. € 201.006  
3 SMETTO QUANDO VOGLIO - AD HONOREM ITA 01 distribution € 61.709  
4 JUSTICE LEAGUE USA warner bros italia s.p.a. € 34.060  
5 SEVEN SISTERS (WHAT HAPPENED TO MONDAY?) GBR koch media s.r.l. € 29.496  
6 GLI SDRAIATI ITA lucky red distrib. € 23.998  
7 GLI EROI DEL NATALE (THE STAR) USA warner bros italia s.p.a. € 19.315  
8 CACCIA AL TESORO ITA medusa film s.p.a. € 15.175  
9 AMERICAN ASSASSIN USA 01 distribution € 13.690  
10 AMORI CHE NON SANNO STARE AL MONDO ITA warner bros italia s.p.a. € 9.354  
Contenuti correlati : vasco modena park assassinio sull'Orient Express incassi cinetel box office fox qmi

Commenti

Log in o crea un account utente per inviare un commento.

EDITORIALISTI

Stefano Radice

ACCADDE OGGI

  • 18 Dicembre 2014
    Bls, nel 2014 600 giorni di riprese
    Per la BLS – Film Fund & Commission dell’Alto Adige il 2014 si è chiuso con un bilancio molto positivo, con oltre 600 giorni di riprese