17 Luglio 2017  10:29

Box office Italia, Warner prima grazie a Spider-Man

Stefano Radice
Box office Italia, Warner prima grazie a Spider-Man

Spider-Man: Homecoming (Warner) ha superato i 5 milioni di box office in undici giorni

L'Uomo Ragno prercede, ma di poco, Il pianeta delle scimmie. Gli incassi del fine settimana del 13-16 luglio segnano un calo del 17%

Il fine settimana appena concluso ha vissuto sulla sfida diretta tra Spider-Man: Homecoming e The War - Il pianeta delle scimmie. I due film hanno finito, però, per dividersi gli spettatori danneggiandosi a vicenda. Molto distanti tutti gli altri film; complessivamente sono quattro le nuove entrate in top 10. Dal 13 al 16 luglio mercato in flessione del 17% per 3,3 milioni complessivi.

  • Il podio

La vetta della classifica ha visto prevalere Spider-Man: Homecoming. Il film Marvel, distribuito da Warner, ha chiuso il week-end con 1,2 milioni di euro (-52%) per un totale di 5,1 milioni in undici giorni; la media/schermo è stata di 1.611 euro (798 sale). Debutto in seconda posizione per The War - Il pianeta delle scimmie; il film Fox in quattro giorni arriva a 1,1 milioni con 1.730 euro di media (668 sale). Come si vede, i due titoli hanno viaggiato praticamente di pari passo senza, però, strabiliare... Vedremo ora come si comporteranno nei feriali. Distanziatissimi tutti gli altri film. A iniziare dal gradino più basso del podio dove troviamo Transformers: L'ultimo cavaliere (Universal) con 154mila euro (-51%) per 4,4 milioni globali dal 22 giugno.

  • Le altre new entry

Per quanto riguarda le altre nuove entrate, nessuna ha raggiunto i 100mila euro. E questo la dice lunga su questa estate cinematografica. In quinta posizione troviamo il giallo-thriller Black Butterfly (Notorious) con 85mila euro (229 sale, 374 euro di media) mentre in sesta l'horror Wish Upon (Eagle) con 75mila euro (95 sale/799 euro di media). In nona piazza si registra il debutto del drammatico Cane mangia cane (Altre storie) con 24mila euro (93 sale, 259 euro di media).

  • Il resto della top 10

Per quanto riguarda le altre posizioni in classifica, in quarta piazza troviamo il thriller 2:22 (Notorious) con 94mila euro (-51%) che supera gli 800mila euro complessivi. Si tratta di una delle sorprese del box poffice estivo di queste settimane. In settima posizione sicolloca La Mummia (Universal) con 51mila euro (-56%) per un totale di 4,4 milioni complessivi che precede Pirati dei Caraibi: La vendetta di Salazar (Disney) con 41mila euro (-59%) per 12,3 milioni globali dal 24 maggio. Il film con Johnny Depp è il re di questa estate cinematografica. Da segnalare in decima posizione l'avventuroso Civiltà perduta (Eagle) con 19mila euro (-70%) per 577mila euro totali dal 22 giugno.

  • Un paio di cursiosità

Se ampliamo lo sguardo oltre la top ten, in dodicesima posizione Fortunata (Universal) grazie ai 14mila euro totalizzati, supera 1,9 milioni complessivi; in tredicesima The Dinner (Videa) grazie ai 13mila euro, arriva a quota 500mila euro.

Contenuti correlati : incassi cinetel box office warner marvel spider-man fox il pianeta delle scimmie

EDITORIALISTI

  • 10 Novembre 2017
    Una sfida per la produzione
     Ha fatto molto discutere nelle scorse settimane il cosiddetto “decreto quote Tv” che, secondo quanto previsto...
Stefano Radice

ACCADDE OGGI

  • 19 Novembre 2014
    Anica, buon lavoro al presidente Anec
    Anche l’Anica si congratula con Luigi Cuciniello per l’elezione a presidente dell’Anec. In un comunicato ufficiale, l’associazione delle imprese