04 Novembre 2019  12:59

Box Office Usa: primo Terminator

Valentina Torlaschi
Box Office Usa: primo Terminator

Terminator: Destino Oscuro (Paramount)

Nel weekend, l’ultimo capitolo della franchise con Arnold Schwarzenegger ha raccolto (solo) 29 milioni di dollari negli Stati Uniti

A vincere il weekend degli incassi Usa è stato Terminator: Destino Oscuro. Una vittoria, però, non propriamente esaltante visto che il reboot della celebra franchise con Arnold Schwarzenegger (Paramount; 4.086 sale) ha raccolto solo 29 milioni di dollari con una media a schermo di 7.097 dollari: il film avrebbe dovuto ridar vita alla saga il cui ultimo capitolo del 2015 Terminator: Genisys era stata una delusione con un debutto di 27 milioni di euro. In seconda posizione resiste Joker (Warner Bros.; 3.519 sale) con 13,9 dollari (-27,7% rispetto a settimana scorsa) e una media di 3.957 dollari per un totale di quasi 300 milioni di dollari. Sul gradino più basso del podio, Maleficent – Signora del male (Disney; 3.820 sale) con 12,1 milioni, una media di 3.187 dollari per un totale di 84,3 milioni.

 

In quarta posizione, la nuova uscita Harriet (Focus; 2.059 sale): il biopic sull’attivista politica Harriet Tubman ha incassato 12 milioni con una media di 5.828 dollari. Dietro, La famiglia Addams (United Artists Releasing; 3.607 sale) in versione animata con 8,4 milioni (-29,2% rispetto a settimana scorsa), una media di 2.356 dollari per un totale di 85,2 milioni; la commedia Zombieland – Doppio colpo (Sony; 3.337sale) con 7,3 milioni (-37,8%) e una media di 2.202 dollari per un totale di 59,3 milioni; il thriller Countdown (STX Entertainment; 2.675 sale) con 5,8 milioni (-34%), una media di 2.186 dollari per un totale di 17,7 milioni.

 

A chiudere la Top 10, il poliziesco Black and Blue (Screen Gems; 2.062 sale) con 4 milioni (-51,7%), una media di 1.964 dollari per un totale di 15,4 milioni e le due new entry Motherless Brooklyn diretto da Edward Norton (Warner Bros.; 1.342 sale) con 3,6 milioni e una media di 2.719 dollari e il film d’animazione Arctic Dogs (Entertainment Studios Motion Pictures; 2.844 sale) con 3,1 milioni e una media di 1.090 dollari.

Iscriviti alla nostra newsletter

Commenti

Log in o crea un account utente per inviare un commento.

EDITORIALISTI

  • 11 Marzo 2020
    Lezione coreana a Hollywood
    La vittoria di Parasite di Bong Joon-ho agli Oscar è stata davvero dirompente. Non ci sono altri aggettivi, tanto è...
Stefano Radice

ACCADDE OGGI

Ricevi la Newsletter!

Cinema

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy