09 Dicembre 2019  10:04

Box Office Usa: Frozen incontrastato al comando

Valentina Torlaschi
Box Office Usa: Frozen incontrastato al comando

Frozen II - Il segreto di Arendelle (© Disney)

In questo weekend il sequel del cartoon Disney raccoglie altri 34,6 milioni di dollari negli Stati Uniti

Continua la corsa vincente di Frozen 2. In questo weekend, il sequel del cartoon Dinsey – presente in 4.348 – ha raccolto altri 34,6 milioni di dollari negli Stati Uniti (-59.7% rispetto a settimana scorsa), con una media a schermo di 7.973 dollari, raggiungendo un totale di 337 milioni. Un grande risultato che va a sommarsi all’ottima performance del film a livello globale dove Frozen 2 ha raggiunto ormai i 900 milioni di dollari e si appresta ad abbattere a breve il muro del miliardo.

 

In seconda posizione, a debita distanza, il thriller Cena con delitto - Knives Out (Lionsgate; 3.461 schermi) che, alla sua seconda settimana di programmazione, incassa 14,1 milioni (-47,1%) con una media a sala di 4.088 dollari, arrivando a un totale di 63,4 milioni. Sul terzo gradino del podio, Le Mans '66 - La grande sfida (Fox; 3.746 sale) con 6,5 milioni (-50,4%), una media di 1.745 dollari per un totale di 91 milioni.

 

Seguono il film drammatico Queen & Slim (Universal; 1.715 sale) con 6,5 milioni (-45%) , una media di 3.807 dollari per un totale di 26,8 milioni; Un amico straordinario (A Beautiful Day in the Neighborhood) con Tom Hanks (Sony; 3.491 sale) con 5,2 milioni (-55%), una media di 1.489 dollari per un totale di 43,1 milioni: da segnalare il legal thriller con Mark Ruffalo Dark Waters (Focus) che, complice un aumento di 1.918 sale, ha incassato 4,1 milioni registrando un incremento del +560% rispetto alla settimana precedente e arrivando a 5,2 milioni.

 

Proseguendo nella Top 10 troviamo il thriller 21 Bridges (STX; 2.465 sale) con 2,8 milioni (-48%), una media di 1.168 dollari per un totale di 23,9 milioni; la commedia Playing with Fire (Paramount; 2.253 sale) con 2 milioni (-52%), una media di 887 dollari per un totale di 41,9 milioni; il war-movie Midway (Lionsgate; 2.100 sale) con 1,9 milioni (-50%), una media di 923 dollari per un totale di 53,4 milioni.

 

A chiudere la Top 10, Joker (Warner Bros.; 956 sale) con 1 milione (-46%) e una media di 1.087 dollari per un totale di ben 332,1 milioni. Come si vede, non c’è nessuna new entry nella Top 10: la prima nuova uscita è l’animation Playmobil: The Movie (STX; 2.337 sale) con 660 mila dollari e una media di 282 dollari.

EDITORIALISTI

  • 02 Gennaio 2020
    Urge un nuovo star system
    Era l’inizio del nuovo millennio e una ventata di novità caratterizzava il cinema italiano. In quegli anni, e in quelli...
Stefano Radice

ACCADDE OGGI

Ricevi la Newsletter!

Cinema

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy