30 Gennaio 2020  09:32

Philips dice addio al ped

Redazione
Philips dice addio al ped

In vendita anche i marchi Saeco e la controllata Gaggia

Frans van Houten, ad della multinazionale olandese Philips, ha annunciato ieri la volontà di disinvestire dal business del ped in quanto

"Non è un business strategico per il nostro futuro da leader delle tecnologie sanitarie”, si legge nella nota diramata. La deciso implica quindi la futura vendita del marchio bolognese Saeco, acquistato nel 2009, insieme alla controllata Gaggia.

Presentando i risultati economici del 2019 (con ricavi in crescita del 4% a 19,5 miliardi di euro e un utile da 1,2 miliardi), von Houten ha annunciato che il gruppo costituirà una società a parte per gli elettrodomestici e i casalinghi, che comprendono anche le macchine da caffè. Un settore che nel complesso ha assicurato ricavi per 2,3 miliardi nel 2019 e verrà appunto separato dal resto della multinazionale in vista di una futura vendita, un processo che dovrebbe richiedere fra i 12 e i 18 mesi. “Il business degli elettrodomestici ha contribuito in modo significativo allo sviluppo di Philips – ha detto il manager – ma non è una scelta strategica per il nostro futuro come leader delle tecnologie sanitarie, poiché scegliamo di concentrarci ulteriormente sul settore sanitario e di investire su salute dei consumatori e assistenza sanitaria professionale”.

ACCADDE OGGI

Ricevi la Newsletter!

Bianco e Ped

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy