25 Luglio 2017  10:00

Philips chiude il Q2 a +4%

Emanuela Sesta
Philips chiude il Q2 a +4%

Il colosso olandese segna nel periodo un fatturato pari a 4,3 mld di euro

Secondo i risultati divulgati, Philips ha chiuso il secondo trimestre 2017 con un fatturato pari a 4,3 miliardi di euro, segnando un +4% di incremento comparabile delle vendite; l'utile netto derivante dalle attività correnti si è attestato nel periodo a quota 161 milioni di euro sulla scia del 15% di aumento dell'EBITA rettificato per un totale di 439 milioni di euro (in rappresentanza del 10,2% delle vendite rispetto ai 383 milioni di euro - 9,3% delle vendite - nel Q2 2016). Relativamente ai segmenti di business, Il 6% di crescita delle vendite comparabili ottenuto dal business Personal Health è stato favorito da una crescita a due cifre di Health & Wellness, da una crescita nella parte alta delle percentuali a una cifra di Personal Care e da una crescita nella parte media delle percentuali a una cifra di Sleep & Respiratory Care; il margine EBITA rettificato è aumentato di 120 basis point.

 

Il colosso olandese rende noto che nel terzo trimestre 2017 verrà avviato un programma per il riacquisto di azioni proprie per 1,5 miliardi di euro che sarà completato in due anni. Con questa iniziativa, che mira alla riduzione del capitale, Philips intende eliminare tutte le azioni acquisite nel corso del programma, in parte attraverso una serie di singole operazioni a termine distribuite nel corso del biennio. Dal Q2 2017 Philips riporta i risultati di Philips Lighting come attività cessata.

Contenuti correlati : Philips Q2 fatturato

EDITORIALISTI

  • 02 Ottobre 2017
    IL TORO VA PRESO PER LE CORNA
    Sarebbe bello che i retailer eldom non leggessero le attuali dinamiche distributive sempre e solo in termini di competizione di canale.
Elena Reguzzoni Trade Bianco

ACCADDE OGGI