28 Agosto 2015  10:12

Crescono i beni di consumo in Europa Occidentale

Emanuela Sesta
Crescono i beni di consumo in Europa Occidentale

Secondo GfK, nel Q2 le vendite ammontano a 46,2 miliardi di euro, registrando una crescita del 2,3% rispetto allo stesso periodo dell’anno precedente

Nel secondo trimestre 2015, le vendite dei beni di consumo tecnici (GCC) totalizzate nel mercato dell'Europa occidentale sono state di 46,2 miliardi di euro circa per un trend del 2,3% rispetto allo stesso periodo dell’anno precedente. È quanto evidenzia GfK in una nota ufficiale. Il driver della crescita, sottolinea l’Istituto di ricerca, è stato il mercato delle telecomunicazioni, che registra nel periodo considerato una crescita a doppia cifra. Per quanto riguarda i singoli Paesi, lo sviluppo delle vendite è stato in gran parte positivo, fatta eccezione per i mercati più grandi, come Francia, Germania e Regno Unito, che hanno dovuto gestire volumi di vendita in forte flessione. Da segnalare anche i buoni risultati raggiunti dai mercati del piccolo elettrodomestico (+8,9% per un controvalore di 3,4 miliardi di euro) e del bianco (7,6 miliardi di euro per una crescita del 6%); stabile il settore dei prodotti per ufficio e consumabili (4,3 milioni di euro), mentre risulta in flessione l’It, la Fotografia e la CE.

Contenuti correlati : beni di consumo Europa Occidentale PED telecomunicazioni CE GfK Q2 elettrodomestico vendite mercato bianco
Iscriviti alla nostra newsletter

Commenti

Log in o crea un account utente per inviare un commento.

ACCADDE OGGI

Ricevi la Newsletter!

Bianco e Ped

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy