30 Luglio 2018  15:18

Amazon, un Q2 da incorniciare

Aldo Cattaneo
Amazon, un Q2 da incorniciare

Il colosso eCommerce ha chiuso il trimestre con vendite nette a +39% e utili che passano da 197 milioni a 2,5 miliardi di dollari anno su anno

Nel secondo trimestre del 2018 le vendite nette di Amazon sono aumentate del 39% toccando quota 52,9 miliardi di dollari. Nel secondo trimestre del 2017 il risultato era stato di 38,0 miliardi di dollari. Se si escludono i 760 milioni di dollari dovuti all’impatto favorevole dalle variazioni anno su anno dei tassi di cambio durante tutto il trimestre, le vendite nette sono aumentate del 37% anno su anno. Il reddito operativo è aumentato a 3,0 miliardi nel Q2 2018, rispetto ai 628 milioni nel secondo trimestre 2017. Sempre nel secondo trimestre di quest’anno l'utile netto è arrivato 2,5 miliardi di dollari con una crescita monster se confrontati con i 197 milioni di dollari del Q2 2017. "Vogliamo che i clienti siano in grado di utilizzare Alexa ovunque si trovino", ha affermato Jeff Bezos, Fondatore e Amministratore Delegato di Amazon. "Ora ci sono decine di migliaia di sviluppatori in più di 150 paesi che costruiscono nuovi dispositivi utilizzando Alexa Voice Service, e il numero di dispositivi abilitati ad Alexa è più che triplicato nell'ultimo anno. I nostri partner stanno creando un'ampia varietà di nuovi dispositivi ed esperienze con tecnologia Alexa”. Annunciati anche i forescast per il Q3 2018. Le vendite nette dovrebbero essere tra 54,0 miliardi e 57,5 miliardi dollari quindi crescere tra il 23% e il 31% rispetto al terzo trimestre 2017. Il reddito operativo dovrebbe essere tra gli 1,4 miliardi e i 2,4 miliardi di dolalri, paragonato ai 347 milioni nel terzo trimestre 2017.

Contenuti correlati : q2 amazon bilanci Alexa Jeff Bezos

ACCADDE OGGI