13 Luglio 2018  17:13

Assobagno per “Hoteling for All”

Antonio Allocati
Assobagno per “Hoteling for All”

Patrocinio dell’associazione al nuovo progetto di IED Milano, Comune di Milano e Camera di Commercio di Milano Monza Brianza Lodi

Si chiama Hoteling for All ed è un progetto di IED Milano, Comune di Milano e Camera di Commercio di Milano Monza Brianza Lodi, delineato nell’ambito del Tavolo del Turismo - gruppo Turismo Accessibile promosso da Camera di Commercio - e patrocinato da Assobagno di FederlegnoArredo insieme ad Assolombarda, APAM - Associazione Albergatori Milano di Confcommercio e Rescasa Lombardia. “Con il patrocinio al progetto ‘Hoteling for All’ dichiara il presidente Paolo Pastorino, “Assobagno dimostra che le sue imprese sono recettive e pronte a un evoluto e moderno concetto di responsabilità sociale come quello insito nella progettazione dei nuovi ambienti bagno ‘per tutti’, secondo i parametri tracciati da Hoteling for All. Grazie anche al supporto attivo e fattivo di Mattia Fiorindo, membro del consiglio direttivo Assobagno, che ha coordinato i primi incontri propedeutici tra le imprese e gli studenti per lo sviluppo di nuovi prodotti”.

 

Hoteling for All è dunque un progetto di tesi trasversale, sviluppato da 5 gruppi di diplomandi dei corsi di Interior Design, Product Design e Media Design, presentato presso la sede di IED Milano. “Tutti i progetti presentati si sono rivelati interessanti e innovativi, sottolinea Mattia Fiorindo”, membro del Consiglio Direttivo Assobagno “e soprattutto degni di nota, in quanto gli studenti sono stati in grado di sviluppare non solo idee astratte ma veri e propri progetti pronti da realizzare, con studi approfonditi sui materiali, sulle tecnologie e alcuni anche con uno studio sui costi di realizzazione”. Progettare una camera con bagno di design, facilmente adattabile, intuibile, flessibile negli spazi, con tecnologie e materiali innovativi, fruibile indistintamente da tutte le categorie di persone. Esigenza sentita dalle strutture alberghiere quella di avere quante più stanze con bagno accessibili e facilmente adattabili, soprattutto in una città come Milano, sempre più internazionale e con interessanti stime di crescita di turismo contraddistinte da un’alta percentuale di viaggiatori anche diversamente abili, anziani o con ridotte capacità motorie e di famiglie con bambini.

Contenuti correlati : ied hoteling for all paolo pastorino mattia fiorindo assobagno federlegno arredo

EDITORIALISTI

  • 10 Luglio 2018
    Digital (R)evolution
    Parliamoci chiaro: che Internet abbia stravolto completamente le regole del commercio è la realtà, ma questo non significa
Arianna Sorbara Ab - Abitare il bagno

ACCADDE OGGI